BONUS IDRICO, DOMANDE FINO AL 15/12/2018

di CAF UIL BASILICATA
Lunedì, 12 Novembre 2018 20:14

Se rientrate nei parametri Isee per famiglie con reddito fino a 9.000 e uro e di 20.000 euro, se con più di tre figli a carico, sappiate che è stato publicato l’avviso dell’Egrib rivolto a nuclei familiari, che versano in condizioni di disagio economico. Il bando prevede la concessione di un contributo integrativo sui costi sostenuti per la fornitura di acqua a uso domestico relativo ai consumi del 2016. I Centri di assistenza fiscale(Caf) di Potenza e Matera sono a disposizione, gratuitamente,per tutti gli adempimenti ed eventuali chiarimenti del caso.

BONUS IDRICO

E’ stato pubblicato l’avviso rivolto ai nuclei familiari che versano in condizioni di disagio economico per ottenere un contributo integrativo sui costi sostenuti per la fornitura di acqua ad uso domestico, relativo ai consumi dell’anno 2016.

Questo, in sintesi, il testo:
Beneficiari di tale contributo economico sono gli utenti del Servizio Idrico Integrato residenti dei Comuni della Basilicata, i cui nuclei familiari hanno un indicatore ISEE in corso di validità non superiore a € 9.000,00 e ad € 20.000,00 per i nuclei familiari con più di 3 figli a carico.
Nel caso di utenze condominiali, con un unico contatore, occorre allegare apposita dichiarazione dell’amministratore attestante le somme pagate per l’utenza idrica nel 2016, secondo lo schema allegato al bando.
Nell’occasione, possono accedere al beneficio anche gli eredi conviventi di utenti deceduti negli anni 2016, 2017 e 2018 che non hanno ancora effettuato la volturazione del contratto di fornitura.
In tal caso il richiedente dovrà allegare alla domanda di accesso al bando da presentare ai CAF convenzionati, la richiesta presentata al Gestore del S.I.I. -Acquedotto Lucano S.pA.- per la voltura (gratuita) del contratto di utenza.
Il contributo potrà essere erogato ai soli utenti in regola con i pagamenti.

Il contributo sarà determinato in base al numero dei componenti il nucleo familiare a partire da €75,00 fino a €435,00. Somme quest’ultime scomputate sui consumi futuri direttamente in fattura.

La domanda, riferita esclusivamente all’utenza dell’abitazione di residenza, dovrà essere presentata in forma telematica, utilizzando l’apposito software, in dotazione ai CAF convenzionati, contenente dichiarazioni autocertificate relative alla composizione del nucleo e al valore del suo indicatore ISEE. Pertanto per la sua validità, sarà necessario allegare alla domanda la fotocopia di un documento di riconoscimento del richiedente l’agevolazione, nonché copia di una fattura di Acquedotto Lucano dalla quale si evinca il Codice Utente ed il Codice ULM.

Le domande si potranno presentare fino al 15/12/2018 presso i CAF convenzionati i cui riferimenti saranno pubblicati sul sito istituzionale dell’EGRIB, www.egrib.it

Le informazioni e la copia dell’avviso potranno essere reperite sul sito Internet dell’EGRIB o presso i Centri di Assistenza Fiscale (CAF), i quali forniranno il loro supporto gratuitamente.

CAF UIL BASILICATA

POTENZA Via Napoli, 5 MATERA Via Annunziatella, 34
Tel. 0971 469459 fax 0971650956 Tel. e Fax 0835 344036
E-mail:Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. E-mail:Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Letto 695 volte