IL MESSAGGIO DEL 1° MAGGIO DEL SEGRETARIO GENERALE UIL VINCENZO TORTORELLI

di UIL Basilicata
Martedì, 19 Maggio 2020 14:06

Il messaggio del #PrimoMaggio che il Segretario Generale UIL Basilicata, Vincenzo Tortorelli consegna a tutti i lavoratori e alla società lucana:

"Il primo pensiero va a tutti i lavoratori che in Basilicata in questa emergenza stanno lavorando per garantire la salute dei cittadini e i beni e servizi essenziali, a loro va il nostro ringraziamento.
Il messaggio alla comunità lucana è di stare #uniti per difendere il #lavoro, conferendo a questo primo maggio la prospettiva di un lavoro in salute e sicurezza.
Bisogna prestare attenzione ai temi della #mobilità, agli investimenti per i settori trainanti del #petrolio e dell'#automotive, tra i più esposti alla crisi economica post pandemia, e mettere al centro il #Mezzogiorno già in ritardo per lo storico gap con il resto del Paese. Da qui la proposta della UIL di un #Fondomutualistico di investimento sociale come strumento moltiplicativo di risorse e reddito per gettare le basi sul dopo emergenza. Uno strumento finanziario a diretta emanazione regionale, con l'ausilio ed il sostegno dei soggetti legati alla rappresentanza sociale ed imprenditoriale.
Pensiamo ad un #FondoMutualistico di #200milioni di euro, un prestito delle compagnie petrolifere da restituire a partire dal 2022 per la durata delle concessioni petrolifere al netto di quello che devono dare per le #royalties, l’Ires, la fiscalità statale.
Alla base, il #confronto tra gli stakeholder regionali come condizione necessaria per uscire dalla crisi perchè solo se tutte le forze propulsive economiche, politiche, sociali saranno insieme potremo ottenere un riscatto costruendo un nuovo modello sociale per la nostra comunità.

Letto 73 volte