Comunicati UIL

Le falle nella gestione della crisi e qualche idea per il dopo-Covid. Intervista al Segretario Generale UIL Basilicata Tortorelli.
Al Presidente Bardi e al Responsabile della Task force regionale Esposito rilanciamo il nostro invito-appello. Sono ancora tanti i fronti aperti, le incertezze e le disorganicità nei servizi sanitari. Sia chiaro, vogliamo risposte e decisioni trasparenti e non burocratiche. Occorre subito un piano operativo. Una road map chiara nei tempi, nelle modalità e nel ‘chi fa che cosa’ per tracciare ed attuare le macro-azioni ritenute urgenti e prioritarie che per noi sono essenzialmente tre. La prima, una campagna estesa di tamponi verso i casi sospetti, probabili e confermati, con riferimento alle categorie più esposte al rischio e coinvolgendo anche i…

L'appello del Segretario Generale UIL Basilicata, Vincenzo Tortorelli, al Presidente Bardi: "ci ascolti" !
Dopo l’ennesima morte in Basilicata non possiamo più aspettare.La UIL lo sta dicendo da tempo Presidente Bardi: ci ascolti!L’ampliarsi dei fenomeni diffusivi da contagio Covid 19 nelle scorse settimane e i decessi di persone giovani anche in Basilicata ci obbliga a tutti non solo a riflettere ma soprattutto ad agire #adessonondopo.Questa emergenza ci impone di governare i processi dell’offerta sanitaria senza ritardi ma puntando alla prevenzione nelle diverse direzioni delle scelte strategiche ed operative.Appare evidente che le funzioni di indirizzo, di programmazione e di gestione del sistema sanitario nel suo complesso, in una situazione di eccezionalità, oltre che essere presidiate…

Il diario del lavoro. Intervista al segretario generale della Uil Basilicata Vincenzo Tortorelli
Il diario del lavoro ha intervistato il segretario generale della Uil Basilicata Vincenzo Tortorelli, per chiedergli quali sono le prospettive della sua Regione in vista di una ripresa. Per il segretario, per affrontare concretamente le problematiche legate al Coronavirus bisogna riformare l'intero mondo del lavoro. Un salto di qualità che, per Tortorelli, almeno in parte è già possibile attuare subito.Tortorelli, qual è la situazione in Basilicata? Nella nostra Regione la situazione è delicata, tante piccole realtà sono in crisi: tutta la filiera dell'agricoltura nel Metapontino, il turismo. Anche le grandi imprese come Fca, Barilla, Ferrero, Eni, Total sono in difficoltà.…

Coronavirus, Uil Basilicata e Centro Studi Cssel chiedono un Fondo regionale di investimento sociale
Ci vuole una risposta straordinaria e robusta del livello locale nella crisi da Covid 19 per sostenere le esigenze di famiglie e cittadini e quelle delle imprese. Intanto, va fatta chiarezza e vanno distinte le misure di aiuto straordinario – come quelle previste dal Governo ed annunciate dal Premier Conte e dal Ministro Gualtieri e come la Social Card Covid-19 della Regione – da quelle di breve e medio termine con al centro l’obiettivo della ripresa economica ed occupazionale. Per questa ragione, la costituzione di un ‘Fondo regionale di investimento sociale’ può essere un ottimo strumento moltiplicativo di risorse e…

INTERVISTA AL SEGRETARIO GENERALE TORTORELLI SU SANITÀ  E POST-PANDEMIA: LA MISSION DEL SINDACATO RESTA NESSUNO VERRÀ  LASCIATO SOLO
Da una parte l’emergenza sanitaria, dall’altra quella legata al futuro del comparto produttivo lucano. Passata la tempesta che ne sarà delle nostre aziende? Ne parliamo con il segretario regionale della Uil, Vincenzo Tortorelli: «I numeri dei contagi sono ancora bassi ma vanno intensificati gli sforzi partendo dal rafforzamento e della messa in sicurezza del sistema sanitario regionale». In che modo? «Dispositivi di sicurezza individuali adeguati e sicuri per tutti, tamponi a tutto il personale sanitario e dei servizi, separazione attraverso un percorso specifico dei reparti Covid-19 dal resto delle unità operative degli ospedali, assunzione di nuovo personale sanitario a partire…

Vincenzo Tortorelli, Segretario Generale UIL: "Ora la Basilicata cambi strada"
"E' urgente ora saper coniugare salute, organizzazione produttiva e nuove conquiste oltre la drammaticità di questa situazione". Lo ha scritto, in una nota sull'emergenza coronavirus, il Segretario regionale della Uil, Vincenzo Tortorelli, il quale ha lanciato un appello "ai decisori pubblici, alla sfera delle responsabilità politiche regionali e locali" di "immaginare ora una Basilicata che cambia strada a partire dalla radicalità della crisi attuale". Secondo il rappresentante sindacale, "l'emergenza coronavirus ha una rilevanza del tutto nuova nell'economia e nella società regionale e ci impone una riflessione straordinaria per modificare all'altezza della sfida i programmi e le priorità del sindacato e…

La UIL Basilicata si organizza per Emergenza COVID-19
La UIL Basilicata considerata la massima allerta per la fase acuta di emergenza sanitaria e sociale che il nostro Paese e la nostra regione stanno attraversando, comunica che manterrà aperte le proprie sedi assicurando un presidio per le urgenze, assumendo presso le sedi UIL, di Patronato ITAL e assistenza fiscale CAF, tutte le precauzioni utili per tutelare la salute degli utenti e degli operatori, in ottemperanza alle prescrizioni contenute nel DPCM: l’accesso agli sportelli sarà contingentato, mediante appuntamento e solo per urgenze, con le dovute attenzioni al rispetto delle distanza di sicurezza interpersonale di almeno 1 metro. Nel caso di…

NUOVO SERVIZIO ON-LINE iUIL-CONNETTITI A NOI
È attivo il nuovo servizio iUIL - Connettiti a noiLa Uil Basilicata, al fine di garantire l’osservanza delle indicazioni ministeriali per il contrasto e il contenimento del COVID-19, ha attivato un servizio on-line innovativo di consulenza e assistenza per i propri iscritti e per tutti i cittadini. Il servizio non richiede registrazione, basterà infatti collegarsi al portale www.uilbasilicata.it o al link diretto http://iuil.uilbasilicata.it/ e compilare il modulo di richiesta supporto per essere connessi in modo semplice e veloce a tutti i servizi offerti dalla UIL (assistenza fiscale CAF, ammortizzatori sociali, malattie professionali, cause di servizio ed equo indennizzo, lavoro domestico,…

I LAVORATORI LUCANI GUADAGNANO AL MESE MENO DI 700 EURO AL MESE DEI LOMBARDI E MENO DI 500 EURO DI PIEMONTESI ED EMILIANI
Le retribuzioni medie dei lavoratori lucani dipendenti del settore privato sono di circa 700 euro mensili in meno di quelle medie dei lavoratori lombardi e di circa 500 euro mensili in meno di quelle dei lavoratori piemontesi ed emiliani. Lo riferisce la Uil Basilicata che, avvalendosi dei dati Inps pubblicati nell’Osservatorio sui lavoratori dipendenti del settore privato, ha elaborato uno Studio incentrato sull’analisi delle retribuzioni medie mensili delle lavoratrici e lavoratori riferite all’anno 2018. Si tratta – precisa la Uil - di una mappatura che, seppur non esaustiva della totalità dell’occupazione dipendente (sono infatti esclusi gli operai agricoli e domestici),…

Stati generali del lavoro e dell’impresa: intervento del Segretario Generale UIL Tortorelli
 “L’iniziativa di oggi, sicuramente inedita nella storia dei rapporti tra forze sindacali e datoriali e mondo cooperativo e del terzo settore, segna una nuova fase di protagonismo sociale, quella di un sindacato che opera con codici di comportamento più attuali, aperti alla modernità ed alla co-progettazione, al fare insieme”. Lo ha detto il segretario generale della Uil Basilicata Vincenzo Tortorelli, intervenendo agli Stati Generali che – ha evidenziato – “non guardano al passato ma scrivono con coraggio e speranza una nuova pagina di futuro della Basilicata”.“La splendida iniziativa di Tito dello scorso 18 ottobre, intorno al nostro Manifesto per la…

Stati Generali - Un patto tra produttori per il lavoro e lo sviluppo
Le organizzazioni sindacali e le associazioni datoriali convocano per il giorno 19 febbraio alle ore 10.00 presso il Park Hotel di Potenza gli Stati Generali del Lavoro, un Patto per la Basilicata con al centro i temi del lavoro e dello sviluppo al fine di imprimere un rilancio dell’economia lucana. La Basilicata non può aspettare!

Pagina 1 di 3