Comunicati UIL

Vaccaro (Uil) e Tortorelli (Uilp): “L’esercito degli “invisibili” almeno per un giorno si è ripresa la visibilità”
“Nella nuova geografia europea delle disuguaglianze, così come la Svimez la “fotografa” nel Mezzogiorno d’Italia, forse la più odiosa delle disuguaglianze è la condizione di vita di milioni di pensionati ed anziani meridionali rispetto a pensionati ed anziani degli altri Paesi Europei. Due esempi su tanti: una pensione di 1.500 euro ha in Italia una decurtazione di 300 euro di tasse, contro gli 80 euro della Germania; nel 2007 raccogliemmo centinaia di migliaia di firme per una proposta di legge sull’autosufficienza depositata in Parlamento dove da allora giace. Sono questi alcuni dei motivi che ci vedono oggi a Roma manifestare…

Vaccaro (UIL). "Prepararsi all'ora X per nuove assunzioni nella PA"
“Il prossimo venerdì 15 novembre scatta l’ora ‘X’ per le assunzioni nel Pubblico Impiego. Si tratta del termine introdotto dalla legge nazionale di bilancio per il 2019 dal quale poter procedere alle assunzioni conseguenti lo sblocco del turnover al 100%, da tempo sollecitato dal sindacato e resosi necessario per continuare a garantire la funzionalità degli uffici della Pubblica Amministrazione. Ma se i Ministeri interessati si stanno preparando per le procedure concorsuali cosa fa la Regione Basilicata? “. E' quanto sostiene e chiede il segretario generale regionale della Uil Carmine Vaccaro sottolineando che il turnover partirà da quanti hanno utilizzato Quota…

VACCARO (UIL): E' TEMPO DI CAMBIAMENTO ANCHE PER I GRUPPI DIRIGENTI DEL NOSTRO SINDACATO
Ad un anno e mezzo dal nostro congresso regionale per dare continuità al percorso individuato e caratterizzato dalla parola d'ordine "Una nuova geografia dei valori" si impone la necessità di aggiornare la nostra strategia e di adeguare l'iniziativa esterna ed interna al sindacato.All'esterno, insieme a Cgil e Cisl, per tracciare le traiettorie lungo le quali la Basilicata deve costruire un nuovo modello di sviluppo locale abbiamo lanciato, nelle scorse settimane, il Manifesto per il lavoro e per la Basilicata 2030. La sfida di cui parliamo è quella di ridefinire un vero piano di sviluppo regionale a valenza strategica, compartecipato e…

Campagna di raccolta firme #IoAccolgo

Martedì, 05 Novembre 2019 09:08
Campagna di raccolta firme #IoAccolgo
La UIL aderisce alla campagna #IoAccolgo, promossa da oltre 50 associazioni della società civile e sindacati impegnati a contrastare ogni forma di emarginazione di richiedenti asilo e di migranti, nonchè a combattere gli effetti nefasti dei due decreti sicurezza diventati Legge dello Stato nel primo semestre di quest'anno. La UIL di Basilicata invita tutti ad aderire alla campagna firmando l'appello online sul sito http://ioaccolgo.it/firma-lappello

Manifesto 2030 per il lavoro e per la Basilicata
"Manifesto per il lavoro e per la Basilicata 2030”. Proposte per una nuova fase di sviluppo della regione. Venerdì 18 ottobre presso il Centro per la creatività Cecilia di Tito (Potenza), è stato presentato il “Manifesto per il lavoro e per la Basilicata 2030” di Cgil, Cisl e Uil Basilicata. Il Manifesto racchiude le valutazioni e le proposte per aprire una nuova fase di sviluppo della regione, con una visione dinamica che ponga al centro del dibattito politico e sindacale le ragioni del lavoro e dei ceti produttivi insieme ai bisogni degli strati e delle generazioni che vivono in una…

Manifestazione unitaria Fp Cgil, Cisl FP, UILPA e UILFPL: Futuro è servizi pubblici! La dichiarazione del Segr. Gen. UIL Basilicata Carmine Vaccaro.
#FuturoÈServiziPubbliciLa parola d’ordine scelta per la manifestazione di oggi a Roma dalle organizzazioni sindacali dei pubblici dipendenti Fp Cgil, Cisl Fp, UilPa e UilFpl - “Il futuro è servizi pubblici” – ha un significato specifico per la Basilicata che deve prepararsi ad affrontare la nuova fase di governance regionale e soprattutto la cosiddetta autonomia differenziata. Lo sostiene il segretario generale della Uil lucana Carmine Vaccaro che ha guidato la delegazione della Basilicata presente a Roma. Ai temi nazionali - nel periodo 2008-2017 il numero dei dipendenti pubblici nel nostro Paese si è ridotto complessivamente di 257.661 unità, pari al 7,5%…

ZES JONICA: COPPOLA (UIL), RECUPERARE TEMPO PERDUTO ADEGUANDO STRATEGIA PROGRAMMAZIONE
“Con la delibera approvata alla fine della scorsa settimana dalla Giunta regionale pugliese sulla Zes Jonica, secondo la proposta che era stata già approvata dalla Giunta della nostra Regione, si accelera finalmente il complesso e articolato iter politico e amministrativo per il quale adesso manca solo il provvedimento finale del Governo. L’ambiziosa ‘Via cinese della Seta’ e la sforbiciata verso il Nord scandinavo dei Corridoi europei (sono già 69 le Zes organizzate in 33 paesi interessati dai progetti transnazionali) impongono però di adeguare la strategia di programmazione delle misure e degli interventi previsti. E’ quello che proporremo al Governatore Bardi…

UIL: 2018 SI CHIUDE IN BASILICATA CON PIU’ 83,2% CIG STRAORDINARIA
Con la diffusione dei dati Inps di dicembre, si chiude con circa 4 milioni 700 mila ore di cassa integrazione guadagni concesse in Basilicata, il bilancio 2018. E’ sempre la straordinaria ad “allarmare” (2milioni 700 mila ore) con un aumento di più 83,2% in un anno rispetto ad un andamento molto differente dell’ordinaria (2 milioni di ore) che segna un decremento annuo del 31,8%. Lo riferisce la Uil di Basilicata sulla base dei dati Inps. I valori della cassa integrazione sembrano essere tornati quelli precrisi. Vi è però una parte dell’occupazione che continua a perdere il lavoro. Continuano a crescere,…

REDDITO MINIMO DI INSERIMENTO: VACCARO (UIL), NESSUNA DISTRAZIONE DA DINAMICHE ELETTORALI
“L’evento “Welfare Basilicata. Un anno dopo” che la Giunta Regionale ha promosso per il 25 gennaio prossimo allo scopo di fare il punto sui temi della lotta alla povertà, delle azioni a sostegno delle disabilità e del sociale come motore di sviluppo capace di creare posti di lavoro qualificati è la scadenza ravvicinata per indicare i tempi, per noi immediati, le modalità e i contenuti del nuovo bando sul Reddito minimo di inserimento”. E’ quanto sostiene il segretario generale della Uil Basilicata Carmine Vaccaro, sollecitando l’assessore Cifarelli, di intesa con la Franconi nel doppio ruolo di presidente facente funzioni e…

NEL 2018 AUMENTA DEL 25,8 % LA CASSA INTEGRAZIONE IN BASILICATA
“Nei primi 10 mesi del 2018 le ore di cassa integrazione erogate complessivamente in Basilicata sono state oltre 4 milioni 300mila di cui gran parte assorbite dalla straordinaria (2 milioni 500 mila ore) e a seguire dall’ordinaria (1 milione 800 mila ore). A riferirlo è il decimo rapporto della Uil sull’utilizzo degli ammortizzatori sociali. Sempre nella nostra regione i posti di lavoro salvaguardati ad ottobre scorso sono stati 2.536 di cui 1.473 per la cig straordinaria. La Uil inoltre evidenzia che la cassa integrazione tra gennaio ed ottobre è in diminuzione in tutte le Regioni ad eccezione della Basilicata, unico…

Giuseppe De Rita ritorna in Basilicata per la presentazione del suo ultimo libro
Il ritorno a Matera di Giuseppe De Rita, “padre” del Censis, per la presentazione del suo ultimo libro, "Dappertutto e rasoterra", organizzata dal Centro Studi Sociale e del Lavoro, che collabora con la UIL regionale e nazionale, si è caricata di tanti significati che si trovano “dentro” e “fuori” il libro (con lui ne ha parlato il caporedattore Tgr Basilicata Oreste Lopomo). Il libro è un condensato di cinquant’ anni della storia italiana attraverso la lente delle ‘Considerazioni generali’ inserite nei ‘Rapporti’ annuali del Censis. Una sorta di atlante di quella ‘nuova geografia dei valori’ a sostegno del lavoro sindacale…

Pagina 1 di 2