Approfondimenti

La Legge di Bilancio 2018: prassi amministrativa e apporfondimenti (a cura del sito http://www.dottrinalavoro.it/)

Legge 27 dicembre 2017, n. 205. Bilancio di previsione dello Stato per l'anno finanziario 2018 e bilancio pluriennale per il triennio 2018-2020 (17G00222) (GU n.302 del 29-12-2017 - Suppl. Ordinario n. 62) Vigente al: 1-1-2018 

A.C. 4768 – Articolo 1, commi 1-343 - Sezione I – Gli Interventi (dicembre 2017) 

A.C. 4768 – Articolo 1, commi 344-684 - Sezione I – Gli Interventi (dicembre 2017)

A.C. 4768 – Quadro di sintesi degli interventi (dicembre 2017) 

Schede di lettura A.C. 4768 – Articoli 2-19 Sezione II – Stati di Previsione - Analisi del Bilancio dello Stato (dicembre 2017) 

Audizione presso le Commissioni Bilancio del Senato della Repubblica e della Camera dei Deputati - Documento di osservazioni della Segreteria Confederale UIL 

Decreto Fiscale

5 dicembre. Testo del decreto-legge 16 ottobre 2017, n. 148 (in Gazzetta Ufficiale - Serie generale - n. 242 del 16 ottobre 2017), coordinato con la legge di conversione 4 dicembre 2017, n. 172 (in questa stessa Gazzetta Ufficiale - alla pag. 1), recante: "Disposizioni urgenti in materia finanziaria e per esigenze indifferibili. Modifica alla disciplina dell'estinzione del reato per condotte riparatorie." 

Decreto fiscale 2018 collegato alla Legge di Bilancio: tutte le novità

 Circolare n.12/2017 della Fondazione Studi dei Consulenti del Lavoro. Le principali novità del Decreto Fiscale collegato alla Legge di Bilancio 2018 

 Disposizioni urgenti in materia finanziaria e per esigenze indifferibili. Schede di lettura. D.L. 148/2017 - A.S. n. 2942 (Servizio Studi del Senato) 


29 dicembre. Funzione Pubblica: Regolamento per le visite fiscali dei pubblici dipendenti. Il Ministero per la semplificazione e la pubblica amministrazione ha pubblicato, sulla Gazzetta Ufficiale n. 302 del 29 dicembre 2017, il Decreto n. 206 del 17 ottobre 2017, contenente il Regolamento recante modalità per lo svolgimento delle visite fiscali e per l’accertamento delle assenze dal servizio per malattia, nonché l’individuazione delle fasce orarie di reperibilità, ai sensi dell’articolo 55-septies, comma 5-bis, del decreto legislativo 30marzo 2001, n. 165. La visita fiscale può essere richiesta, dal datore di lavoro pubblico, fin dal primo giorno di assenza dal servizio per malattia del dipendente pubblico mediante utilizzo del canale telematico messo a disposizione dall’INPS. L’INPS procede, conseguentemente, mediante appositi canali telematici, all’assegnazione tempestiva della visita ai medici incaricati di effettuare le visite fiscali domiciliari. La visita può essere disposta nei confronti dei dipendenti pubblici anche su iniziativa dell’INPS, nei casi e secondo le modalità preventivamente definite dallo stesso Istituto. Il provvedimento entra in vigore il 13 gennaio 2018

Visite fiscali 2018 - orari Inps malattia, regole fasce di reperibilità. Visite fiscali 2018 Inps: orari malattia dipendenti pubblici, privati, statali, docenti, insegnanti, scuola, militari, novità e nuovo Polo Unico visita fiscale 


REI, reddito di inclusione al via la domanda dal 1° dicembre 2017 con modulo INPS da presentare al Comune, ecco come, dove e a chi presentarla e da quando

 INPS: Reddito di Inclusione – presentazione e istruttoria delle domande. L’INPS ha emanato il messaggio n. 4811 del 30 novembre 2017, con il quale fornisce le prime istruzioni operative in merito alle modalità di presentazione e trasmissione della domanda e alla verifica dei requisiti di          accesso alla misura. Il ReI è concesso per un periodo massimo di 18 mesi

 INPS: circolare 172 - il Reddito di inclusione (ReI). L’INPS, con la circolare n. 172 del 22 novembre 2017, illustra la misura di contrasto alla povertà, introdotta dal D.Lgs n. 147 del 15 settembre 2017, denominata Reddito di inclusione (ReI). Viene, inoltre, illustrato il riordino delle prestazioni assistenziali finalizzate al contrasto alla povertà, operato dal decreto medesimo e la conseguente rideterminazione del Fondo povertà a decorrere dall’anno 2018

 Modello di Domanda per il Reddito di Inclusione 

 ReI, guida completa al reddito d’inclusione 2018 

 ReI, reddito di inclusione 2018 sanzioni e obblighi progetto personalizzato per le famiglie beneficiarie, cause di revoca e decadenza dal beneficio

 Reddito di Inclusione, cresce la platea dei beneficiari. Dal 1° luglio 2018 il reddito di inclusione viene esteso a tutte le famiglie in                   condizione di difficoltà economica a prescindere dalla condizione familiare

 Decreto Legislativo 15 settembre 2017, n. 147. Disposizioni per l'introduzione di una misura nazionale di contrasto alla poverta'


Rosatellum bis: il testo della legge elettorale definitivamente approvato 

Rosatellum bis: la nuova legge elettorale. Ecco come funziona. Così gli italiani voteranno nel 2018: coalizioni, sbarramenti, una parte maggioritaria e una proporzionale, ma divieto di voto disgiunto che di fatto obbliga l'elettore a scegliere quale delle due parti privilegiare

Rosatellum, la simulazione: Pd guadagna, M5s perde rispetto all'Italicum. Ma la governabilità rimane lontana. Un'analisi dell'Istituto Cattaneo promossa da Open Gate Italia mostra quali partiti si rafforzeranno e quali invece potranno essere svantaggiati con il nuovo sistema di voto alla Camera e al Senato

Voto a strascico, schede anti frode ed elezione del più giovane. Tutti gli "inediti" del Rosatellum. Il Centro Studi del Senato ha raccolto in un dossier tutte le "curiosità" della nuova legge elettorale: si riduce il numero delle firme per presentare le liste e viene introdotta una soglia di sbarramento nazionale per Palazzo Madama

Rosatellum bis: cosa prevede la legge elettorale - La videoscheda

Riforma Elettorale - Note sull'A.S. n. 2941 (schede di lettura del Servizio Studi del Senato - ottobre 2017) 

Rosatellum bis, una fiducia dopo l’altra


Certificato medico malattia INPS 2017 - telematico, invio, tempi, rilascio 

Statali, l'assenza al domicilio fa scattare la visita ambulatoriale. L'Inps fornisce ulteriori chiarimenti sull'attuazione del Polo Unico delle Visite Fiscali. L'istituto potrà accertare le giustificazioni prodotte ove queste rivestano natura sanitaria

 Messaggio Inps 3384/2017

 Messaggio Inps 4282/2017

Orari visite fiscali: privati e dipendenti pubblici e Polo Unico Inps. Orari visite fiscali privati e pubblici, polizia, statali, militari, scuola, esclusione fasce orarie reperibilità visita fiscale e Polo Unico Inps 

 Messaggio Inps n. 3265 del 9 agosto 2017. Decreto legislativo n. 75 del 27 maggio 2017 recante disposizioni in materia di Polo unico per le visite fiscali. Istruzioni amministrative ed operative

 Polo unico per le visite mediche di controllo pdf-77.gif


  I Diritti del Malato di...pdf-57.gif


  I Diritti degli Anziani 


Lavoro Occasionale, al via i nuovi Voucher. Ecco cosa cambia. L'Inps detta la nuova disciplina del lavoro accessorio in favore delle famiglie e delle imprese sino a 5 dipendenti. Arriva il libretto della Famiglia

 Lavoro Occasionale, le regole per i lavoratori agricoli. Il compenso orario andrà anche al di sotto del valore minimo di nove euro l'ora previsto per la generalità delle imprese extra-agricole

 Libretto famiglia e Presto: le guide complete. Prestazioni di lavoro occasionale con libretto famiglia e contratti di prestazione occasionale: come registrare lavoratore e utilizzatore, attivare la prestazione ed effettuare il pagamento 

 La circolare n.7/2017 della Fondazione Studi Consulenti del Lavoro 

 La circolare n.8/2017 della Fondazione Studi Consulenti del Lavoro 

 PrestO e libretto famiglia: le Faq della Fondazione Studi Consulenti del Lavoro 

 Le Nuove Prestazioni Occasionali (a cura del sito www.dottrinalavoro.it)

 Disciplina delle prestazioni occasionali (di Eufranio Massi - Esperto in diritto del lavoro) 

 Lavoro occasionale: stessa definizione ma tipologie diverse (approfondimento di Eufranio Massi per Generazione Vincente)

 Le nuove prestazioni occasionali: tra certezze e questioni da chiarire (approfondimento di Eufranio Massi per Generazione Vincente)

 Le prestazioni di lavoro occasionali in ambito familiare (di Eufranio Massi - Esperto in diritto del lavoro)

 Le sanzioni nelle nuove prestazioni occasionali (di Eufranio Massi - Esperto in diritto del lavoro) 

 Nota UIL su Circolare INPS n.107/2017 riferita a “PRESTO” (ex voucher)

 Circolare INL n. 5 del 09.08.2017. Art. 54-bis, D.L. n. 50/2017 (L. n. 96/2017) – disposizioni in materia di prestazioni occasionali, del libretto di famiglia e del contratto di prestazione occasionale – regime sanzionatorio – indicazioni operative al personale ispettivo 

 Circolare Inps n. 107 del 05.07.2017. Lavoro occasionale. Articolo 54 bis del decreto legge 24 aprile 2017, n. 50, introdotto dalla Legge di conversione 21 Giugno 2017, n. 96. Libretto Famiglia e Contratto di Prestazione Occasionale

 Circolare n.7/2017 della Fondazione Studi Consulenti del lavoro. Voucher: Il nuovo contratto di prestazione occasionale 

Luce e gas, gli sconti in bolletta che (quasi) nessuno conosce. C’è chi non conosce affatto il bonus, chi pensa che sia troppa la burocrazia da affrontare per ottenerlo e chi lo ritiene inadeguato in rapporto alle proprie spese energetiche. Di certo, se solo il 34% degli aventi diritto ha aderito al bonus elettrico e solo il 27% al bonus gas, un problema esiste

 Bonus Elettrico (Requisiti e modulistica)

 Bonus Gas (Requisiti e modulistica)