16 giugno. Politiche abitative - IX Rapporto UIL. Sfratti per morosità 2016: fenomeno sempre preoccupante. 54.829 provvedimenti di sfratto per morosità. Canone medio mensile di 605 euro. Incidenza sul reddito da lavoro per il 35,2% e su pensione per oltre il 43% 

10 giugno. Acconto IMU-TASI: a giugno si verseranno oltre 10 miliardi di euro (Studio del servizio politiche territoriali UIL) 

1° giugno. Ilva, cambiare il piano, no ai licenziamenti. Comunicato stampa di FIM, FIOM, UILM, CGIL, CISL, UIL

26 maggio. Comunicato dell’Esecutivo nazionale UIL. Voucher: "Serve nuovo strumento per casi definiti. Necessario confronto con le parti sociali per evitare scelte inefficaci o non risolutive"

24 maggio. 4° Rapporto 2017 UIL (aprile 2017) - La cassa integrazione per macro aree, Regioni e Province 

19 maggio. UIL: concluso primo atto dei provvedimenti di modifica del Testo Unico del Pubblico Impiego e della legge 150/09 sulla misurazione della performance, attendiamo apertura fase contrattuale. Dare il giusto valore alla contrattazione

18 maggio. Audizione su “Impatto sul mercato del lavoro della quarta rivoluzione industriale” (atto n. 974). Commissione lavoro, previdenza sociale - Senato della Repubblica (18 Maggio 2017) - Nota UIL Servizi politiche del lavoro e contrattuali 

9 maggio. Politiche attive del lavoro: gli incentivi nazionali all'occupazione e beneficiari di misure di politica attiva (Studio a cura del Servizio Politiche Attive e Passive del Lavoro della UIL). Ogni anno si spendono molte risorse pubbliche nazionali per interventi volti ad “incentivare” l’inclusione ed il mantenimento dell’occupazione. Ma è giunto il momento di fare un’analisi attenta e profonda e valutare se e quanto questa importante gamba del nostro mercato del lavoro, vale a dire il “sistema di politiche attive”, sia realmente efficace per arrivare ad un obiettivo fondamentale: alzare quantitativamente e qualitativamente il livello di occupazione 

9 maggio. Comunicato UIL Basilicata. Presidio della UIL a Temparossa. La UIL di Basilicata unitamente alle categorie del settore chimico, metalmeccanico ed edile, incontreranno nella giornata di domani dalle ore 16.00 alle ore 18.00, presso il Centro Olio di Temparossa, i lavoratori addetti alle lavorazioni di completamento dell’impianto di Corleto Perticara 

6 maggio. Comunicato congiunto UIL Basilicata e Centro Studi Sociali e del Lavoro. I dati più recenti forniti dall’Osservatorio sul precariato Inps valevoli per il mese di Gennaio 2017 denotano il persistere di una fragilità del mercato e delle tante sfaccettature del lavoro regionale. Nel mese di inizio d’anno si coglie una riduzione della dinamica occupazionale che sotto la lente dei dati Istat invece appare più favorevole. Un ‘chiaroscuro’ segnalato, nel recente Rapporto ‘Basilicata verso il 2017’ 

 INPS: Osservatorio sul precariato – i dati gennaio 2017 

 Basilicata verso il 2017. Focus Mercato del Lavoro lucano: I dati, le dinamiche e i grafici

2 maggio. Osservazioni su modifiche Testo Unico P.I. Valutazioni CGIL-CISL-UIL sullo schema di decreto recante “modifiche e integrazioni al testo unico del pubblico impiego, di cui al decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165” 


Primo Maggio 2017. "Lavoro. Le nostre radici. Il nostro futuro". Comizio del Segretario generale della UIL, Carmelo Barbagallo, a Portella della Ginestra

20 aprile. Comunicato UIL e UILP Basilicata. "Nuovo allarme povertà specie per over 65 anni" 

19 aprile. Comunicato congiunto FEMCA-FILCTEM-UILTEC Basilicata. “Far conciliare le attività produttive del Centro Olio dell'ENI di Viggiano con le politiche ambientali si può e si deve” 

14 aprile. Firmato il memorandum per il contrasto alla povertà e per l'inclusione sociale. Questa mattina, a Palazzo Chigi, il Presidente del Consiglio, il Ministro del Welfare e il Presidente dell'Alleanza contro la povertà - organizzazione della quale fa parte la Uil - hanno firmato il memorandum per il contrasto alla povertà e per l'inclusione sociale. Presenti all'iniziativa il Segretario generale, Carmelo Barbagallo, e la Segretaria confederale, Silvana Roseto
 Memorandum Governo – Alleanza contro la Povertà in merito all’attuazione della Legge Delega di contrasto alla povertà  

12 aprile. Barbagallo: «Bene il Def sul pubblico impiego, ma ora ridurre strutturalmente le tasse sul lavoro». All´indomani del varo del Def, il Segretario generale della Uil ha espresso un primo giudizio positivo sul documento base per l´economia e la finanza del nostro Paese. Le risorse ci sono, ora bisogna procedere velocemente e rinnovare i contratti dei quattro comparti: possiamo farcela entro giugno

10 aprile. Barbagallo: «Bisogna eliminare questa piaga che avvelena il lavoro, in particolare quello agricolo: è un'offesa al mondo del lavoro e alla democrazia». Non usa mezzi termini il Segretario generale della UIL, Carmelo Barbagallo, per stigmatizzare il fenomeno del caporalato. L'occasione per affrontare l'argomento la offre la Conferenza di Organizzazione della Uila e, in particolare, il convegno su 'Mangio italiano, voglio un lavoro etico' organizzato, a Verona, nell'ambito di Vinitaly, alla presenza anche del ministro dell'Agricoltura, Maurizio Martina


25 marzo. Relazione introduttiva alla I° Conferenza Organizzativa della UIL Basilicata del Segretario Organizzativo Antonio Deoregi

 Galleria fotografica della I° Conferenza Organizzativa della UIL Basilicata





IL PETROLIO IN BASILICATA (concessioni coltivazioni e stoccaggio, centrali trattamento e raccolta, permessi di ricerca e istanze di permessi di ricerca, gettito royalties) 


 Permessi di ricerca idrocarburi e di prospezione nel mar Ionio 

 Istanza di Permesso di Ricerca di idrocarburi in Mare "d 73 F.R-.SH" (Mar Ionio) - Elaborato di Progetto 

 Istanza di Permesso di Ricerca di idrocarburi in Mare "d 73 F.R-.SH" (Mar Ionio) - Studio di Impatto Ambientale 

 Le industrie a rischio di incidente rilevante nella provincia di Potenza e Matera e i piani di emergenza esterna (d.lgs 334/99 modificato dal d.lgs 238/05)

 Monitoraggio diga del Pertusillo (ARPAB)

 Monitoraggio termodistruttore Fenice (ARPAB)

 Controllo e monitoraggio radioattività (ARPAB)

 Rapporto sulla radioattività ambientale in Basilicata - Anno 2016 

 Atlante Italiano dei Conflitti Ambientali - Regione Basilicata

 Repertorio Nazionale degli interventi per la Difesa del Suolo. Basilicata



   


MATERA 2019 Capitale Europea della Cultura


20 giugno. Il rapporto annuale della Banca d'Italia su "L'economia della Basilicata". "Nel 2016 l’attività economica regionale è tornata a diminuire, dopo la crescita dell’anno precedente. Si è pertanto nuovamente ampliato il divario negativo in termini di PIL rispetto al livello pre-crisi, che nel 2015 era giunto a sei punti percentuali (‑8 e ‑12 rispettivamente in Italia e nel Mezzogiorno). Il calo del prodotto nel 2016 è riconducibile soprattutto alla temporanea flessione della produzione nel comparto estrattivo. Nel manifatturiero e nei servizi è proseguita la fase di crescita, mentre il comparto delle costruzioni è risultato ancora in flessione. Le favorevoli condizioni di accesso al credito hanno contribuito alla ripresa dei finanziamenti alle imprese 

5 giugno. Matera, il Sud al centro dell'agenda del Governo

31 maggio. In missione nel cuore dell’Itrec del centro Trisaia di Rotondella. Così si dismettono i rifiuti nucleari radioattivi

27 maggio. Le attività del COVA saranno regolate da un manuale di sicurezza

27 maggio. Reddito minimo di inserimento, una tragica farsa che si consuma sulla pelle dei lucani. CGIL, CISL e UIL: "Da due anni fermo al palo"

25 maggio. Rimborsi non dovuti, consiglieri regionali condannati anche in appello. Respinti i ricorsi. Tra i condannati anche l'attuale governatore Pittella

 Rimborsopoli non esiste. Dimissioni? Fin che la barca va lasciala andare. Politici condannati, indagati, rinviati a giudizio, ma l’indignazione dell’opinione pubblica è ai minimi storici

25 maggio. “Se Matera avesse il mare”. La città di Matera è famosa per i Sassi che sono patrimonio dell’Unesco. Adesso è possibile vedere come potrebbe essere se ci fosse il mare. È merito dell’agenzia pubblicitaria iCreative.it che ha realizzato questo emozionante video

24 maggio. Assoil School. Un fiore di idrocarburi nella terra dei petrolieri. Quando “il lupo insegna alle pecore come difendersi dal lupo”. “ASSOIL School – Advanced Skills for Service in Oil and Gas Industry School” è un’associazione nata nel gennaio 2011, tra il Settore Beni e Servizi di Assomineraria e alcune Imprese sue associate. All’associazione fa capo un Centro Didattico, sede operativa a Viggiano, che eroga percorsi formativi per l’indotto upstream, con l’obiettivo di trasferire know-how a risorse occupate e non

11 maggio. Eni denunciato dai sindaci di Viggiano e Grumento per incidente al Cova. "Atto dovuto di fronte a inquinamento ambientale di enormi proporzioni"


Farmacie Provincia di Matera - Provincia di Potenza

Info e utilità: Comune Potenza - Comune Matera

   

Leggi Regionali

Delibere, Decreti e Ordinanze

   

Avvisi e Bandi pubblici

   

23 giugno. Blitz antimafia in 4 regioni: 23 arresti, a Roma sequestrati beni per 280 milioni. Operazione contro due associazioni a delinquere. Carabinieri in azione nella capitale, in Campania, Lombardia e Abruzzo. Nel mirino degli inquirenti anche bar, ristoranti, pizzerie e sale slot

22 giugno. 'Ndrangheta: Dna, presente in tutti settori nevralgici della politica, dell'amministrazione pubblica e dell'economia. "Mafie come autorità in grado di indirizzare gli investimenti pubblici". È quanto si legge nella Relazione annuale 2016 della Direzione distrettuale Antimafia e Antiterrorismo, presentata oggi dal procuratore nazionale Franco Roberti e dalla presidente della Commissione parlamentare antimafia, Rosy Bindi

22 giugno. Siccità, in molte regioni manca l'acqua. Governo decreta stato d'emergenza a Parma e Piacenza. Situazione critica anche in Veneto, Sardegna, Sicilia, Friuli Venezia Giulia. Cala il Po in Piemonte: - 65% rispetto al valore medio stagionale. A rischio raccolti e bestiame. A Roma e in altre città si va verso il razionamento. Il caldo record previsto per i prossimi giorni non lascia ben sperare

22 giugno. Corte Europea di Giustizia: assegni familiari ai lavoratori stranieri. La Corte Europea di Giustizia, con la sentenza del 21 giugno 2017 (causa C-449/2016) ha affermato che, sulla base del principio di parità di trattamento sancito dalla Direttiva 2011/98, recepita in Italia attraverso il decreto legislativo n. 40/2014, gli assegni familiari vanno riconosciuti ai cittadini extra comunitari titolari di un permesso unico di soggiorno di durata superiore a sei mesi

21 giugno. La spesa pubblica non scende ma il governo redistribuisce 30 miliardi e canta vittoria

 La spending review è un bluff: non è mai esistita e la spesa continua a crescere

21 giugno. Terremoto, caos e ritardi: Cantone e l'Antimafia indagano sui subappalti per casette e macerie. Nel mirino la gara da un miliardo per moduli abitativi, bandita dalla Consip. Al lavoro anche le cinque procure del cratere

21 giugno. Fisco, boom di evasori Iva scoperti: la cifra occultata è salita del 300 per cento. I dati sul nero emerso grazie alla Guardia di Finanza: dai 900 milioni dei primi cinque mesi del 2016 si è arrivati a 3,5 miliardi di euro. Cresce l'evasione internazionale

21 giugno. XXVI Rapporto Immigrazione 2016 - CARITAS e MIGRANTES. Nuove generazioni a confronto - Sintesi

21 giugno. Ius soli, ecco come funziona nel resto d'Europa. Ogni Paese ha le sue regole. L'Ue non ha competenza in materia. Le norme attualmente vigenti in Italia sono tra le più restrittive. La riforma ci permetterebbe di allinearci a Francia, Germania e Gran Bretagna

21 giugno. Caporalato, a Brindisi braccianti costrette a lavorare fino a 21 ore di fila: tre arresti. "Zoccola, fai veloce che stasera è tardi sennò facciamo notte": Erano queste le modalità con cui l'autista reclutato dalla organizzazione sgominata dai carabinieri si rivolgeva alle braccianti

21 giugno. Englaro, il Consiglio di Stato dà ragione al padre: "La Lombardia doveva far staccare il sondino". Regione condannata al risarcimento

20 giugno. Governo: disposizioni urgenti per la crescita economica nel Mezzogiorno. Il Consiglio dei ministri ha pubblicato, sulla Gazzetta Ufficiale n. 141 del 20 giugno 2017, il Decreto Legge 20 giugno 2017, n. 91 con le disposizioni urgenti per la crescita economica nel Mezzogiorno. La norma entra in vigore il 21 giugno 2017. (Per quanto attiene la materia lavoro, la normativa contiene le seguenti misure: articolo 1 - Misura a favore dei giovani imprenditori nel Mezzogiorno, denominata «Resto al Sud»; articolo 2 - Misure e interventi finanziari a favore dell’imprenditoria giovanile in agricoltura e di promozione delle filiere del Mezzogiorno; articolo 5 - Benefici fiscali e semplificazioni per le imprese; articolo 10 - Ulteriori misure in favore dell’occupazione nel Mezzogiorno) 

20 giugno. Consip, la deposizione boomerang che inguaia Arma e politici. Nella drammatica retromarcia di Ferrara sulla fuga di notizie, il sospetto di un cedimento a pressioni per ritrattare la prima versione

20 giugno. Terremoto, la ricostruzione nel caos: in strada il 92 per cento delle macerie. Le promesse mancate: interventi in ritardo, poche casette consegnate. I sindaci: la burocrazia ci soffoca, così le comunità spariranno

20 giugno. Fuga di lavoratori dall'Italia: dal 2008 "persi" 800mila residenti. Si sono cancellati dall'anagrafe 500mila italiani e 300mila stranieri. Germania, Gran Bretagna e Francia le mete principali. Emigrazione di ritorno verso l'Est Europa. Ma anche i flussi interni cambiano la mappa dell'Italia: la Lombardia ha "guadagnato" oltre 100mila residenti tra il 2008 e il 2015, la Campania ne ha persi 160mila. Si spostano le competenze e la forbice Nord-Sud si allarga

20 giugno. Rimborso bollo auto 2017: cos’è come funziona, quando e modulo domanda. Rimborso bollo auto rottamata, rubata o demolita, cos’è come funziona, quando è possibile richiedere la restituzione della tassa e modulo domanda

19 giugno. Ius soli, l'appello al Parlamento dal mondo della cultura. Da Saviano a Zerocalcare decine e decine di firme: "Non temete la forza dei diritti e fate presto una scelta di civiltà"

18 giugno. Imprese, segnali di ripresa: più nascite e meno chiusure. Nei primi quattro mesi dell'anno sono nate 146 mila imprese per una proiezione totale di 438 mila nuove imprese, contro le 363 mila del 2016. Diminuiscono invece le procedure concorsuali

18 giugno. L'ultima lezione di Falcone: la Superprocura spiegata dal suo inventore. Lunedì 19 giugno, nell'aula Foscolo dell'università di Pavia, un incontro con Pietro Grasso per celebrare il 25esimo delle stragi e ricordare le parole del giudice in quella stessa aula, dieci giorni prima di morire a Capaci

18 giugno. Bari, il racket dei questuanti ai supermercati: ecco chi c'è dietro le loro richieste. Una percentuale dei loro incassi giornalieri, fatti di monetine nella mano, viene ceduta alle organizzazioni che ne gestiscono il business. Sono anch’esse composte da extracomunitari

17 giugno. Ape social e lavoratori precoci: pubblicati i decreti, via alle domande. I testi sono finalmente entrati in Gazzetta ufficiale, via alle domande in forma telematica tramite il portale dell'Inps. Per l'anticipo pensionistico tetto di risorse a 300 milioni

17 giugno. Enna: morto a trent'anni per "superlavoro", condannata l'Asp. L'Azienda sanitaria di Enna condannata a risarcire gli eredi di un dipendente dell'ospedale di Nicosia morto per i turni massacranti

16 giugno. Senato: approvata definitivamente la nuova disciplina delle prestazioni occasionali. Il Senato della Repubblica, nella seduta del 15 giugno 2017 ha rinnovato la fiducia al Governo, approvando definitivamente il DDL n. 2853 di conversione in legge del decreto-legge n. 50/2017 in materia finanziaria, nel testo identico a quello approvato dalla Camera. La norma, tra le altre cose, prevede l’introduzione della nuova disciplina sul lavoro occasionale

16 giugno. Ilva, accordo per il passaggio dell'acciaieria a Am Invesco. Firmato il contratto d'affitto con obbligo di acquisto. I lavoratori impegnati nel piano di rilancio saranno 10mila, mentre per altri 4.100 ci sarà la cassa integrazione. Gli investimenti previsti sono circa 4,8 miliardi

15 giugno. Manovra, via libera del Senato alla fiducia al governo

 I provvedimenti della "manovra correttiva di bilancio"

15 giugno. Imu/Tasi, Ecco i codici tributo per il 2017. I versamenti IMU/TASI devono essere versati utilizzando il Modello di pagamento unificato F24 o il modello F24 semplificato oppure tramite apposito bollettino postale

15 giugno. Pensioni, arriva la quattordicesima per 3 milioni e mezzo di pensionati. L'Inps illustra le novità in vigore dal prossimo luglio dopo le modifiche apportate dalla legge di bilancio per il 2017. Sale la misura della quattordicesima per i pensionati sino a 750 euro al mese e si amplia la platea degli aventi diritto sino alle pensioni di importo non superiore a 2 volte il trattamento minimo

15 giugno. Smart working per tutti: Siemens firma l'accordo con i sindacati. Da gennaio lavoro agile per circa 2.000 collaboratori della società del gruppo tedesco: "E' il primo caso in Italia di un'azienda che punta tutto sulla nuova organizzazione"

15 giugno. Processo amianto, tutti assolti a Milano gli ex manager Breda Ansaldo. Le famiglie degli operai: "Giustizia di classe". Erano accusati di omicidio colposo per la morte di una decina di operai causata, secondo l'accusa, dall'esposizione all'amianto nello stabilimento di viale Sarca. Il pm chiedeva pene tra i 2 e i 4 anni e 11 mesi

15 giugno. Saluzzo, operaio di 19 anni muore schiacciato da muletto: terza vittima sul lavoro nel Cuneese in 24 ore. L'incidente in una ditta di pneumatici di Scarnafigi. Ieri hanno perso la vita un idraulico ricoverato dopo una caduta e un anziano agricoltore

15 giugno. Quegli alberghi che cambiano sempre padrone. Secondo voi perché un albergo con un tasso di occupazione delle camere del 72% dovrebbe essere venduto? Forse perché il proprietario si è visto offrire da un parente di Felice Maniero, il capo della mafia veneta, una montagna di contanti pari a otto volte il suo valore commerciale

15 giugno. Sardegna regina delle ''cinque vele'', in spiaggia vince chi scommette sulla natura. Nella classifica di Legambiente e Touring Club salgono sul podio il litorale di Chia (Sardegna), la Maremma Toscana e la Baronia di Posada e Parco di Tepilora (Sardegna). Il Trentino Alto Adige primo per i laghi

14 giugno. Reddito di Inclusione, ecco il testo del decreto approvato dal Governo. Il Consiglio dei ministri ha approvato in via preliminare il 9 giugno scorso lo schema di decreto legislativo che introduce il cosiddetto “reddito di inclusione” (ReI)

 Lo schema di decreto legislativo sul reddito di inclusione 

14 giugno. Vigilia di Maturità per 500mila. Ma tranquilli, saranno quasi tutti promossi. Statistiche alla mano il vero ostacolo è ottenere il lasciapassare: il numero dei respinti lo scorso anno ha riaperto la polemica sull'utilità degli esami. E' il penultimo esame "tradizionale" prima che - nel 2019 - parta la rivoluzione prevista dalla Buona Scuola

 Speciale Maturità 2017

13 giugno. Pubblicato il Jobs Act Lavoro Autonomo e il lavoro agile. È stata pubblicata, sulla Gazzetta Ufficiale n. 135 del 13 giugno 2017, la Legge n. 81 del 22 maggio 2017, con le misure per la tutela del lavoro autonomo non imprenditoriale e misure volte a favorire l’articolazione flessibile nei tempi e nei luoghi del lavoro subordinato. La Legge entra in vigore il 14 giugno 2017

13 giugno. Processo Penale, Camera approva fiducia, il nuovo testo diventa legge: ecco cosa cambierà

12 giugno. Libretto Famiglia 2017: cos’è come funziona voucher lavoro occasionale. Libretto Famiglia 2017: cos'è, come funziona, carta prepagata prestazione occasionale, famiglie, lavori domestici, assistenza e ripetizioni, requisiti e importi

12 giugno. Nuovi voucher PrestO lavoro occasionale 2017 Inps: cos'è e come funziona, requisiti aziende committenti e lavoratori, prestazioni occasionali, limiti e importi

11 giugno. Elezioni comunali, delusione M5s: fuori da capoluoghi di Regione e grandi città. Il Movimento di Beppe Grillo escluso dal ballottaggio anche a Genova, dove si contendono la poltrona di sindaco i candidati del centrosinistra e del centrodestra. A Parma Pizzarotti sfiderà Paolo Scarpa (centrosinistra), mentre a Palermo Leoluca Orlando, primo cittadino uscente, conquista alla prima tornata più del 40%

 Speciale Elezioni comunali 11 - 25 giugno

 Portale delle Elezioni del Ministero dell'Interno. Affluenza e risultati: Comunali 2017 - 11 giugno

11 giugno. L'Italia sta sprecando i 2 miliardi della Ue per innovare la Pa. L'allarme nel primo rapporto di monitoraggio pubblicato dal dipartimento Funzione Pubblica della Presidenza del Consiglio, sui circa due miliardi di euro per l'Agenda Digitale

11 giugno. Pensioni, come difendersi contro gli indebiti pensionistici. Un argine contro le pretese dell'Inps solo se il provvedimento che liquida la pensione ha natura definitiva e il pensionato è in buona fede. Altrimenti per la prescrizione delle somme indebite servono almeno dieci anni

11 giugno. Record di fiori e di temperature: i due volti dell'ambiente italiano. Pubblicato il "Primo rapporto sul capitale naturale". Che disegna un Belpaese con luci e ombre: abbiamo metà delle specie floreali di tutta Europa, ma un riscaldamento globale superiore a quello internazionale. Aumentano le aree protette e però continua la cementificazione

 Primo rapporto sul capitale naturale in Italia 

10 giugno. Imu/Tasi, alla cassa entro il 16 giugno. Acconto da 10,1 miliardi. Venticinque milioni di proprietari di immobili diversi da quello principale alla cassa: il costo complessivo medio per i due balzelli è di mille euro. Attenzione anche a chi possiede una seconda pertinenza (cantina, box) della prima casa

8 giugno. Statali, in Gazzetta i decreti sulla Riforma della Pa. Via libera al piano straordinario di assunzioni dei precari nelle pubbliche amministrazioni. Ok anche al decreto che rivede la performance sui dipendenti pubblici

 Testo Unico Pubblico Impiego (Maggio 2017) 

 Il testo del decreto legislativo 74/2017

 Il testo del decreto legislativo 75/2017

8 giugno. Pensioni, come defiscalizzare la pensione trasferendosi all'estero. Cresce il numero dei pensionati italiani che decidono di trasferirsi in un Paese diverso dall'Italia. Ecco i passi da seguire per defiscalizzare il pagamento della pensione all'estero

7 giugno. Alitalia, i commissari chiedono la cassa integrazione per 1.358 lavoratori. Trecentoundici di questi sono previsti a zero ore. I numeri presentati ai sindacati durante un incontro al ministero del Lavoro. Delrio: "La priorità del governo è vendere la compagnia unita". Incontro Calenda-Gubitosi

7 giugno. Via libera al decreto per l'obbligo di vaccini a scuola. Basta autocertificazione o prenotazione alla Asl. Dodici le vaccinazioni obbligatorie. La norma ha subito alcuni cambiamenti. Introdotta l'autocertificazione, che permette ai genitori di mandare il figlio non vaccinato in classe e di immunizzarlo dopo

7 giugno. Più di 12 milioni di italiani rinunciano alle cure per motivi economici. Sale a 35,2 miliardi di euro la spesa di tasca propria per la sanità e sono in aumento anche i cittadini che negli ultimi dodici mesi hanno rinviato prestazioni sanitarie. Sono alcuni dei dati del Rapporto Censis-Rbm Assicurazione Salute sulla sanità in Italia presentati oggi al Welfare Daysanità

7 giugno. Ocse, Italia peggiore tra i grandi per la crescita del 2018. L'Organizzazione parigina conferma la crescita del +1% quest'anno, ma taglia quella dell'anno prossimo allo 0,8%. Se però la Ue dovesse aprire a uno sconto sulla correzione dei conti, il progresso sarebbe maggiore. Oggi la firma sulla Convenzione anti-elusione

7 giugno. Petrolio, inquinamento, plastica: scatta l'allarme Mediterraneo. Alla vigilia della Giornata mondiale degli oceani un rapporto del Wwf denuncia gli alti livelli di sostanze tossiche trovati nel corpo delle balene. In 15 anni l’equilibrio dei nostri mari rischia di saltare. I progetti per bloccare l’invasione delle microplastiche

6 giugno. Lavoro Occasionale, ecco i nuovi paletti per il ricorso ai voucher. La manovra reintroduce la disciplina sul lavoro accessorio in favore delle sole famiglie e delle imprese sino a 5 dipendenti. Compensi annui con tetto a 5mila euro

5 giugno. Ilva è ufficiale: passa ad Arcelor Mittal. Dopo mesi di proteste e nonostante gli scioperi delle sedi di Taranto e Genova, l’Ilva che è dal 2013 è in amministrazione straordinaria passa di mano. Calenda ha firmato il decreto di aggiudicazione

5 giugno. Riina non è un detenuto normale: è il capo di Cosa nostra. Per questo va lasciato in carcere. Provenzano e gli altri boss mafiosi sono morti dietro le sbarre nonostante i problemi di salute. Perché oggi la giustizia con la decisione della Cassazione vuole mostrare un volto diverso?

5 giugno. Fine del roaming dal 15 giugno, le mosse degli operatori mobili. Usare il cellulare in un altro Paese dell'Unione europea sarà (quasi) come farlo in Italia, dal 15 giugno. Vediamo quali sono i limiti, come si differenziano gli operatori con le tariffe per il roaming

3 giugno. Legge 29 maggio 2017, n. 71. Disposizioni a tutela dei minori per la prevenzione ed il contrasto del fenomeno del cyberbullismo. (GU Serie Generale n.127 del 03-06-2017) - Entrata in vigore del provvedimento: 18/06/2017

1° giugno. Scuola, 9 istituti su 10 non sono antisismici: ecco la mappa di tutti gli edifici a rischio. Per la prima volta il Miur diffonde i dati sull'edilizia scolastica. E si scopre che le strutture sicure costituiscono l'eccezione e non la regola. Scoprite nel nostro interattivo qual è a situazione nella vostra città

1° giugno. Lavoro, Scatta l'operazione "Frozen" contro i falsi rapporti di lavoro. L'Inps ha avviato nuove metodologie di controllo “preventivo” per il contrasto dell'instaurazione di rapporti di lavoro simulati finalizzati al conseguimento di indebiti benefici previdenziali

30 maggio. Pensioni, agli ex dipendenti pubblici 1.828 euro al mese. I medici sfondano quota 4mila euro, gli insegnanti si fermano a 1.300 euro. L'anno scorso le nuove pensioni sono scese del 4,1%, ma gli importi medi mensili sono saliti a 2.018,33 euro

30 maggio. Senza la scienza le infezioni uccidono: antibiotici e vaccini ci hanno allungato la vita. All'inizio del '900 si moriva prima dei 50 anni. Poi sono arrivate penicillina e immunizzazioni. Così oggi galoppiamo oltre gli 80. E i bambini non muoiono quasi più a causa di virus o batteri

30 maggio. Unicef-Cnr: "Aumentano i minori migranti non accompagnati, 6500 scompaiono". Il rapporto "Sperduti" analizza il fenomeno anche attraverso le storie dei ragazzini che sbarcano sulle nostre coste per poi proseguire verso altri Paesi europei. Nel 2016 sono stati oltre 6.500 gli under 18 che hanno fatto perdere le loro tracce dopo l'arrivo 

30 maggio. Quelli che si sentono sempre diffamati (di Francesco Forgione, giornalista, scrittore, ex Presidente della Commissione parlamentare antimafia)

L'infezione che minaccia l'Italia. Senza sparare un colpo si stanno prendendo l'Italia più ricca. Comprano e corrompono, arrivano dappertutto. Si offrono alle imprese, alle banche, alle amministrazioni pubbliche, al mondo delle professioni. Trasferiscono fiumi di denaro e in cambio si impossessano di pezzi di mercato. Non è più solo droga e non è più solo movimento terra. Ci sono le slot machine, c'è il pizzo, ci sono i "servizi", i trasporti, gli appalti, ci sono i piani regolatori, c'è l'industria alberghiera, c'è la grande distribuzione. Fanno affari con tutti. In ogni regione, nelle grandi città e soprattutto nei piccoli comuni, con amministratori di destra e di sinistra, hanno i loro sindaci e hanno i loro "consigliori", tutti indigeni, tutta brava gente che - al contrario di siciliani e calabresi e campani - si è sempre vantata di avere quegli "anticorpi" per resistere all'infezione...

28 maggio. Da Enel a Ducati: chi ha già sperimentato con successo la staffetta generazionale. I migliori e consistenti quelli del settore del credito che hanno portato in 10 anni a 48mila uscite e 13mila assunzioni di giovani. Enel prevede l'uscita di 3mila persone e l'entrata di 1.500 ragazzi entro un bioennio. Di pochi mesi fa l'accordo con l'Inps di Luxottica, un modello che potrebbe fare da apripista

28 maggio. Paghi l'Autostrada, finanzi il nucleare francese. Nella cordata a cui Atlantia ha ceduto il 10 per cento di Autostrade per l'Italia c'è anche Edf Invest, il fondo creato dall'utility transalpina per finanziare il "decommissioning" delle centrali atomiche transalpine

 Il decommissioning degli impianti nucleari

28 maggio. Bonus Sud, si sbloccano le domande per lo sgravio contributivo. L'incentivo fruibile da tutti i datori di lavoro agevola l'assunzione di giovani disoccupati tra il 1° gennaio ed il 31 dicembre 2017 nelle regioni del Mezzogiorno

27 maggio. Tasse, due settimane in più per pagare: le novità del Fisco. Il nuovo calendario sposta al 30 giugno i versamenti per la dichiarazione (non il 730). La mappa delle detrazioni, dalla scuola alla sanità, fino al mutuo

27 maggio. Stipendi oggi, dall’operaio al dirigente: la differenza in busta paga è del 434%. La forbice tra le categorie meno e più pagate. Uomini-donne, divario al 9-13%

24 maggio. Bandi 2017 del Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale, delle Regioni e Province autonome, per la selezione di 47.529 volontari da impiegare in progetti di Servizio civile nazionale in Italia e all'estero. Scadenza 26/6/2017 ore 14:00. (La domanda di ammissione alla selezione e la relativa documentazione vanno presentati all'ente che realizza il progetto prescelto entro la data di scadenza del bando)

24 maggio. Cambia la cura del tumore del polmone. Con l'immunoterapia. Via libera dell'Aifa alla rimborsabilità del pembrolizumab. Il Servizio Sanitario Nazionale rende così disponibile l'immunoterapia per il trattamento del carcinoma polmonare avanzato non a piccole cellule, sia in prima sia in seconda linea

19 maggio. Vaccini, approvato il decreto sull'obbligo fin da nidi e materne. Il Governo raggiunge l'accordo, passa la linea Fedeli: i bambini più piccoli non potranno iscriversi. Sanzioni per i genitori degli alunni non vaccinati che frequentano elementari, medie e primi due anni delle superiori. Gli obbligatori passano da 4 a 12

 Vaccinazioni a scuola, ecco cosa cambia per le famiglie. Senza vaccini vietata l'iscrizione a nidi e a materne (da 0 a 6 anni). Vaccini obbligatori anche alle elementari, ma la violazione in questo caso è punita con sanzioni. Entità delle multe: da 500 a 7500 euro. Sospesa potestà al genitore inadempiente

 Tutti i dati sulle vaccinazioni in Italia. La prevenzione vaccinale regione per regione divisa per tipi di malattia, la nuova incidenza dei casi di morbillo e il calo delle vaccinazioni: i dati per orientarsi su uno dei temi sanitari più dibattuti degli ultimi anni

   

22 giugno. Consiglio Ue, intesa su difesa comune. Brexit, May promette: "Cittadini Ue potranno restare in Gb". Il presidente francese, al suo primo Consiglio Ue, anticipa l'annuncio di Tusk e Juncker in conferenza stampa. Leader europei d'accordo anche su una maggiore cooperazione per il contrasto dell'estremismo online e dell'azione dei foreign fighter europei. Accolta la proposta della Commissione per la creazione di un fondo per la difesa comune

 

Controlla la prima data di uscita con APe sociale e Precoci

23 giugno. APE Sociale più conveniente della pensione. Grazie alla leva fiscale e al bonus Renzi da 80 euro il reddito netto erogato dall'APe Social risulterà superiore al netto annuo associato ad una pensione di importo equivalente

22 giugno. Lavoratori Precoci, come si determinano i 12 mesi di lavoro entro il 19° anno. L'Inps detta le prime istruzioni attuative sul perimetro dei beneficiari. Ammessa la possibilità di far valere tutti i periodi di lavoro effettivo svolto prima del 19° anno

21 giugno. Ecco gli undici Lavori che consentono l'uscita anticipata. Le caratteristiche delle undici mansioni gravose che danno diritto all'APe sociale e all'uscita con 41 anni di contributi a prescindere dall'età anagrafica

20 giugno. Ecco come fare domanda per APE Sociale e Precoci. Una guida step by step elaborata da Pensionioggi.it per produrre la domanda di verifica e di accesso all'APe sociale e al pensionamento con 41 anni di contributi

20 giugno. Con l'APE Sociale e i Precoci slitta la buonuscita degli Statali. I dipendenti pubblici che faranno ricorso all'APE Sociale o all'uscita con 41 anni di contributi dovranno mettere in conto uno slittamento nella percezione dell'indennità di buonuscita

19 giugno. Ecco i passi da seguire per accedere all'APe sociale. Le istanze per l'accertamento dei requisiti dovranno essere presentate entro il 15 luglio 2017 allegando, unitamente alla domanda, diversi documenti che attestino il possesso dei requisiti

19 giugno. Le misure Attuative dell'APE Sociale. L’analisi del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 22 maggio 2017 (a cura della Fondazione Studi Consulenti del Lavoro) 

18 giugno. APE Sociale, ok alla somma dei contributi in caso di carriere miste. Il Decreto della Presidenza del Consiglio apre alla possibilità di valorizzare la contribuzione mista al fine di raggiungere i 30 o i 36 anni di versamenti per chiedere l'APe social

18 giugno. Lavoratori Precoci, come si calcolano i 12 mesi di lavoro effettivo. L'Inps detta le prime istruzioni attuative sul perimetro dei beneficiari. Ammessa la possibilità di far valere tutti i periodi di lavoro effettivo svolto prima del 19° anno

18 giugno. Ecco cosa cambia per gli Invalidi Civili non inferiori al 74%. Gli invalidi potranno conseguire l'APE sociale dai 63 anni o, in alternativa, l'uscita con 41 anni di contributi se hanno lavorato almeno 12 mesi prima del 19° anno di età

18 giugno. Ecco le novità per APE e Precoci. Frena il prestito volontario. Resta ancora al palo il prestito pensionistico volontario, quello cioè finanziato dalle banche, la Rendita Integrativa Temporanea Anticipata e il cumulo contributivo con le casse professionali

17 giugno. Ape Sociale garantito anche per la classe 1954 e 1955. La durata dell'APE Sociale potrà anche eccedere i 43 mesi ove i futuri adeguamenti alla speranza di vita allontanassero l'età per il pensionamento di vecchiaia

17 giugno. Pubblicate le Circolari Inps su APE e Precoci. La pubblicazione dei due documenti rende possibile l'avvio delle procedure per accedere all'APE sociale e al pensionamento anticipato con 41 anni di contributi per i cd. lavoratori precoci

 Circolare Inps 100/2017 (Ape Social)

 Circolare Inps 99/2017 (Precoci)

17 giugno. Il documento del Governo sull'APE sociale. L'Indennità sarà erogata interamente dallo Stato sino alla pensione di vecchiaia senza alcuna decurtazione sulla pensione futura 

16 giugno. In Gazzetta i decreti su APe Sociale e Lavoratori Precoci. I due provvedimenti entreranno formalmente in vigore domani 17 Giugno. I lavoratori che maturano i requisiti entro il 2017 avranno tempo sino al 15 luglio 2017 per produrre istanza di accesso ai benefici

 Il testo del DPCM 23 maggio 2017 su APE Sociale

 Il testo del DPCM 23 Maggio 2017 sui Lavoratori Precoci

16 giugno. APE sociale/Precoci, le istanze presentate in anticipo saranno respinte. L'istanza per la verifica dei requisiti per conseguire l'APE social e la pensione anticipata con 41 anni di contributi dovrà essere presentata esclusivamente tramite il canale telematico dopo la pubblicazione in GU dei decreti attuativi

5 giugno. L'acceso dei lavoratori precoci al pensionamento anticipato. Le istanze per l'accertamento dei requisiti dovranno essere presentate entro il 15 Luglio 2017 allegando, unitamente alla domanda, diversi documenti che attestino il possesso dei requisiti

4 giugno. Con l'APE Sociale sussidio sino a 1.500 euro al mese. Il DPCM attuativo fissa le condizioni per il conseguimento del sussidio di accompagnamento alla pensione per i lavoratori ultra 63enni in condizione di difficoltà

3 giugno. Ecco come funziona l'APE aziendale. L'APE aziendale è una una particolare forma di contributo pagato dalle aziende del settore privato o dai fondi di solidarietà di settore per sostenere i costi dell'Anticipo pensionistico di Mercato

2 giugno. Gli undici Lavori Gravosi che consentono l'uscita anticipata. Le caratteristiche delle undici attività gravose che daranno diritto all'APe sociale dai 63 anni e all'uscita con 41 anni di contributi a prescindere dall'età anagrafica

1° giugno. Cumulo dei contributi anche per i lavoratori precoci. Il Decreto della Presidenza del Consiglio sui lavoratori precoci apre alla possibilità di valorizzare la contribuzione mista anche al fine di ragguagliare i 41 anni di contributi per i cd. precoci

31 maggio. Ecco come fare domanda per l'APe sociale. Le istanze per l'accertamento dei requisiti dovranno essere presentate entro il 15 luglio 2017 allegando, unitamente alla domanda, diversi documenti che attestino il possesso dei requisiti

30 maggio. APE Sociale, sì alla somma dei contributi in caso di carriere miste. Il Decreto della Presidenza del Consiglio apre inaspettatamente alla possibilità di valorizzare la contribuzione mista al fine di raggiungere i 30 o i 36 anni di versamenti per chiedere l'APe sociale

30 maggio. APE Sociale cumulabile con redditi da lavoro entro 8mila euro annui. I lavoratori che saranno ammessi al sussidio di accompagnamento alla pensione non potranno cumularlo con altre prestazioni di sostegno al reddito tra cui Naspi, Asdi e indennizzo ai commercianti

29 maggio. APE Sociale solo per i disoccupati a seguito di licenziamento. I due decreti attuativi sull'APE Sociale e sulla Quota 41 confermano che solo per i lavoratori dipendenti che hanno perso il posto di lavoro a seguito di licenziamento potranno accedere alle misure

28 maggio. Per APE e Precoci istanze entro il 15 luglio 2017. Gli interessati dovranno effettuare una doppia domanda: la prima per accertare il possesso dei requisiti e la disponibilità dei fondi, la seconda, dopo la risposta (positiva) dell'Inps, per conseguire le prestazioni (ape sociale e quota 41)

25 maggio. Cumulo Contributivo anche per i lavoratori precoci. Il Decreto della Presidenza del Consiglio sui lavoratori precoci apre alla possibilità di valorizzare la contribuzione mista anche al fine di ragguagliare i 41 anni di contributi per i cd. precoci

24 maggio. Per gli usuranti si amplia l'uscita anticipata da 61 anni e 7 mesi. L'Inps illustra le novità in vigore da quest'anno con le modifiche proposte dalla legge di bilancio. Stop alla finestra mobile e gli adeguamenti alla speranza di vita sino al 2026

23 maggio. Quota 41 con doppio vincolo per i lavoratori precoci. Nell'agevolazione potrà rientrare solo chi ha lavorato almeno 12 mesi di contribuzione da lavoro prima del 19° anno di età e risulti disoccupato, invalido o impiegato in attività gravose o usuranti

13 maggio. Il punto della situazione su APE e Precoci. Attesi la prossima settimana in Gazzetta Ufficiale i due Dpcm per regolare le modalità di accesso all'APE sociale e al pensionamento con 41 anni di contributi. Tempi ancora lunghi per l'anticipo pensionistico volontario

10 maggio. Pensione Anticipata, decorrenza retroattiva dal 1° maggio. Il Ministro del Lavoro conferma che la decorrenza dell'Ape sociale, il reddito ponte di accompagnamento alla pensione, e il pensionamento con 41 anni di contributi per i lavoratori precoci saranno retrodatati al 1° maggio 2017

30 aprile. Pensione Anticipata, cosa cambia per chi assiste un disabile grave. In arrivo l'APE Agevolato per i familiari che assistono coniuge o parenti disabili entro il 1° grado. Per loro l'uscita anticipata da 63 anni avrà un costo del tutto assente o comunque piuttosto contenuto

29 aprile. L'APE sociale e la quota 41 saranno retroattivi. Il Consiglio di Stato formula alcuni rilievi al testo dei DPCM sugli anticipi pensionistici approvato dal Governo. I ritardi nell'attuazione non potranno pregiudicare i diretti interessati posticipandone l'accesso

26 aprile. L'APE volontario costerà oltre il 15% della pensione netta. Il Governo mette a punto il DPCM sull'APE volontario in vista del debutto nelle prossime settimane. Attesa la stipula delle convenzioni quadro con il settore bancario

24 aprile. Ecco chi ha diritto all'APE Sociale. Quattro categorie di lavoratori potranno godere di un sussidio di accompagnamento alla pensione a partire dai 63 anni entro un massimo di 1.500 euro lordi mensili

20 aprile. A.P.E. e R.I.T.A. I primi chiarimenti della Fondazione Studi Consulenti del Lavoro - Le F.A.Q. 

19 aprile. Non tutti i disoccupati avranno diritto all'APE sociale. I lavoratori disoccupati potranno conseguire il sussidio a condizione di avere 63 anni di età ed almeno 30 anni di contribuzione. Ma restano esclusi i lavoratori la cui disoccupazione derivi dalla scadenza di un contratto a termine

14 aprile. Lavoratori Precoci. Guida ai nuovi benefici previdenziali riconosciuti dal 2017 in favore dei lavoratori che hanno prestato attività lavorativa durante la minore età

26 marzo. Ecco chi potrà usufruire della RITA (Rendita Integrativa Temporanea Anticipata) dai 63 anni. Una Circolare della Covip illustra i destinatari della novità che decollerà, assieme all'APE, dal prossimo 1° maggio 2017 e che consentirà di anticipare il pensionamento

 La Circolare della Covip 1174/2017 

22 marzo. Statali, con il Cumulo slitta il pagamento della buonuscita. I lavoratori del pubblico impiego che scelgono di anticipare l'uscita grazie al nuovo cumulo dei periodi assicurativi offerto dalla recente legge di bilancio dovranno prestare attenzione agli effetti controversi sulla buonuscita

17 marzo. Un anno di tempo per il ripensamento sulla ricongiunzione. Contestualmente all'esercizio del cumulo i lavoratori potranno chiedere il recesso dalla ricongiunzione o la rinuncia alla totalizzazione ove non si siano ancora prodotti effetti definitivi

16 marzo. Uscita anticipata con il Cumulo a partire dal 1° febbraio 2017. L'Inps detta le prime istruzioni attuative circa la facoltà di cumulare i periodi assicurativi per i lavoratori che possiedono più spezzoni contributivi presso diverse gestioni previdenziali


Guida alle Pensioni 2017 

 Come si legge l'estratto conto contributivo. L'estratto conto contributivo riassume tutti i periodi di contribuzione del titolare registrati dall’ Inps fino ad un determinato periodo

 Pensioni, le strade per centrare l'uscita anticipata nel 2017. Guida alle principali novità contenute nella Legge di Bilancio per il prossimo anno. Quattro categorie di lavoratori avranno diritto all'APE Agevolata e all'accesso alla pensione anticipata a partire da 41 anni di contributi. Ma l'impianto generale della Legge Fornero non viene smontato 

 I requisiti per la pensione nel 2017 vigenti nell'AGO, nella gestione separata e nei fondi sostitutivi ed esclusivi dell'AGO (tabella) 



Le ultime Leggi in materia di Lavoro 

Le retribuzioni in vigore al 1° gennaio 2017 

Lavoro, Ecco come si accerta lo stato di disoccupazione dopo la riforma del Jobs Act


E-book con 537 interpelli emanati dal Ministero del Lavoro dal 2005 a maggio 2017 che forniscono i dovuti chiarimenti in merito alla gestione del rapporto di lavoro 


Il testo del Decreto Legislativo 9 aprile 2008 n. 81, in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro, integrato con circolari, accordi Stato Regioni, interpelli ed altre fonti normative ed amministrative (pubblicato dall'’Ispettorato Nazionale del Lavoro - edizione maggio 2017) 

22 giugno. Corte Europea di Giustizia: assegni familiari ai lavoratori stranieri. La Corte Europea di Giustizia, con la sentenza del 21 giugno 2017 (causa C-449/2016) ha affermato che, sulla base del principio di parità di trattamento sancito dalla Direttiva 2011/98, recepita in Italia attraverso il decreto legislativo n. 40/2014, gli assegni familiari vanno riconosciuti ai cittadini extra comunitari titolari di un permesso unico di soggiorno di durata superiore a sei mesi

20 giugno. Quattordicesima a luglio con doppia fascia di garanzia. L'Inps illustra l'articolazione delle nuove fasce di reddito dei pensionati che dal prossimo luglio avranno diritto alla corresponsione della cd. quattordicesima

15 giugno. Fondazione dei Consulenti del Lavoro: Lavori usuranti - le novità dopo la Legge di stabilità 2017. La Fondazione dei Consulenti del Lavoro ha pubblicato la circolare n. 5 del 13 giugno 2017, con le agevolazioni pensionistiche per i lavoratori usuranti dopo la legge di stabilità 2017 (legge n. 232/2016) 

15 giugno. Incentivi per il lavoro e la formazione (approfondimento di Alberto Giordano - Consulente finanziario) 

15 giugno. Part-time e possibilità di un secondo lavoro (approfondimento di Eufranio Massi per Generazione Vincente)

12 giugno. Fondazione dei Consulenti del Lavoro: welfare e stipula di accordi sindacali. La Fondazione dei Consulenti del Lavoro ha pubblicato, in data 9 giugno 2017, un approfondimento dal titolo: “Welfare aziendale: le novità emerse dal 15° Forum Lavoro e Fiscale“. In particolare, l’approfondimento attiene alla rilevanza dei benefici contributivi e fiscali aziendali ed al legame con il comma 1175, art. 1, della Legge 296/2006 che prevede che tutti i benefici normativi e contributivi previsti dalla normativa in materia di lavoro e legislazione sociale siano subordinati al possesso, da parte dei datori di lavoro, del documento unico di regolarità contributiva (DURC), fermi restando gli altri obblighi di legge ed il rispetto degli accordi e contratti collettivi nazionali nonché di quelli regionali, territoriali o aziendali, laddove sottoscritti, stipulati dalle organizzazioni sindacali dei datori di lavoro e dei lavoratori comparativamente più rappresentative sul piano nazionale 

12 giugno. Successione di appalto e utilizzo di clausole speciali (approfondimento di Alessandro Rapisarda – Consulente del lavoro) 

10 giugno. Pensioni, no all'uscita a 64 anni per le quindicenni classe 1952. L'Istituto di Previdenza chiude alla possibilità di pensionamento anticipato alle lavoratrici dipendenti del settore privato che al 31 dicembre 2012 avevano 60 anni e meno di 20 anni di contributi

10 giugno. La Cassa Integrazione può essere riconosciuta anche negli eventi ciclici. Il Ministero del Lavoro apre al riconoscimento dell'integrazione salariale ordinaria in favore delle aziende che operano in settori con contrazione del lavoro in periodi ricorrenti. Ma restano fuori le attività stagionali

8 giugno. L’apprendistato dei percettori di mobilità e degli “over 29” titolari di trattamento di disoccupazione (approfondimento di Eufranio Massi per Generazione Vincente)

6 giugno. INPS: Cassa Integrazione Guadagni in Deroga - annualità 2017. L’INPS, con messaggio n. 2303 del 5 giugno 2017, fornisce alcuni chiarimenti in ordine al paragrafo 2 della circolare del Ministero del Lavoro n.34/2016 Cin merito all’ampliamento delle risorse sulla Cassa Integrazione Guadagni in Deroga - annualità 2017 

1° giugno. INPS: assunzione in apprendistato, senza limiti di età, di lavoratori beneficiari di trattamento di disoccupazione. L’INPS, con il messaggio n. 2243 del 31 maggio 2017, anche alla luce dell’abrogazione delle norme in materia di mobilità disposta dalla legge n. 92/2012 a decorrere dal 1° gennaio 2017, fornisce le indicazioni volte a favorire l’adozione dei necessari profili di omogeneità nell’applicazione del regime contributivo dell’istituto dell’assunzione in apprendistato professionalizzante, senza limiti età, dei lavoratori beneficiari di indennità di mobilità o di un trattamento di disoccupazione ai sensi dell’art. 47, comma 4 del D.L.vo n. 81/2015

1° giugno. Il lavoro agile: problemi e prospettive (approfondimento di Eufranio Massi per la rivista Sintesi) 

31 maggio. Cosa al posto dei voucher? L’emendamento al decreto fiscale (approfondimento di Eufranio Massi per Generazione Vincente)

31 maggio. I “nuovi” limiti all’esercizio del potere di controllo a distanza (approfondimento di Marianna Russo - Ispettore presso l’Ispettorato territoriale del lavoro di Roma) 

23 maggio. Governo: Riforma della Pubblica Amministrazione. Il Consiglio dei ministri, su proposta della Ministra per la semplificazione e la pubblica amministrazione, ha approvato, in esame definitivo, 2 decreti legislativi contenenti disposizioni di attuazione della riforma della pubblica amministrazione (legge 7 agosto 2015, n. 124)

23 maggio. L’accordo nelle collaborazioni coordinate e continuative e gli effetti conseguenti (approfondimento di Eufranio Massi per Generazione Vincente)

23 maggio. INPS: circolare 89 - DIS-COLL per i collaboratori anche per gli eventi del 1° semestre 2017. L’Inps, con la circolare n. 89 del 23 maggio 2017, impartisce le istruzioni applicative in merito alla previsione di cui all’art. 3, comma 3 octies del decreto legge n. 244 del 2016, che ha esteso la tutela della prestazione DIS-COLL - introdotta a favore dei collaboratori coordinati e continuativi, anche a progetto, dal D.L.vo n. 22 del 2015 in via sperimentale per l’anno 2015 e successivamente prorogata per le cessazioni dal 1° gennaio 2016 al 31 dicembre 2016 dall’art. 1, comma 310 della legge n. 208 del 2015 - anche per gli eventi di disoccupazione che si verificano a far data dal 1° gennaio 2017 e fino al 30 giugno 2017

23 maggio. INPS: circolare 88 - agevolazioni per la frequenza di asili nido - istruzioni per la domanda telematica. L’Inps, con la circolare n. 88 del 22 maggio 2017, fornisce le istruzioni operative per la presentazione della domanda telematica per le agevolazioni per la frequenza di asili nido pubblici e privati, di cui all’articolo 1, comma 355 della Legge 11 dicembre 2016, n. 232 

19 maggio. Istat - Rapporto annuale 2017 (volume integrale) 

18 maggio. Inps: Osservatorio sul precariato - i dati di marzo 2017. L’Inps ha pubblicato, in data 18 maggio 2017, i dati del mese di marzo 2017 sui nuovi rapporti di lavoro. Nei primi tre mesi del 2017, nel settore privato, si registra un saldo, tra assunzioni e cessazioni, pari a +322.000, superiore a quello del corrispondente periodo del 2016 (+266.000)

18 maggio. Videosorveglianza: necessità dell’accordo sindacale o dell’autorizzazione (a cura di E. Massi)

17 maggio. Pensionamenti scuola 1° settembre 2017 - Indicazioni operative per la predisposizione delle posizioni assicurative. L’Inps, con il messaggio n. 2033 del 17 maggio 2017, a seguito degli incontri avvenuti tra INPS e MIUR, ha definito una specifica modalità operativa per i pensionamenti della scuola del corrente anno, che tiene conto sia delle esigenze manifestate dal MIUR, sia dell’obiettivo dell’Istituto di liquidare, comunque, i trattamenti pensionistici con le nuove modalità, tenendo in considerazione le informazioni presenti sul conto assicurativo, preventivamente sistemato, del dipendente della scuola

15 maggio. Pensioni: estesa l’opzione donna (approfondimento di Antonio Chiaraluce – Esperto in materia previdenziale) 

14 maggio. INPS: circolare 86 - chiarimenti sulle modifiche alla SIA. L’Inps, con la circolare n. 86 del 12 maggio 2017, fornisce le istruzioni operative relative alle modifiche intervenute sulla disciplina del Sostegno all’Inclusione Attiva (SIA), a seguito dell’entrata in vigore del Decreto del 16 marzo del 2017, emanato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, di concerto con il Ministero dell’Economia e delle Finanze. La circolare contiene anche il nuovo modello di domanda ed il modello SIA - com

11 maggio. INPS: CIG in deroga - chiarimenti in merito alla concessione per periodi relativi all’annualità 2017. L’Inps, con il messaggio n. 1957 del 11 maggio 2017, fornisce alcuni chiarimenti in merito alla concessione della Cassa Integrazione Guadagni in deroga per l’annualità 2017 

11 maggio. CIGO - gli ultimi chiarimenti dell’INPS (approfondimento di Eufranio Massi per Generazione Vincente)

11 maggio. INPS: CIG in deroga - chiarimenti in merito alla concessione per periodi relativi all’annualità 2017. L’Inps, con il messaggio n. 1957 del 11 maggio 2017, fornisce alcuni chiarimenti in merito alla concessione della Cassa Integrazione Guadagni in deroga per l’annualità 2017 

9 maggio. Guida di orientamento agli incentivi per le imprese, aggiornata al 30 aprile 2017 (a cura della Regione Toscana). La Guida contiene informazioni di primo orientamento sulle agevolazioni a cui possono accedere grandi, piccole, medie e micro imprese, cooperative e ad altri soggetti. Illustra gli incentivi e le agevolazioni per imprese industriali, artigiane, turistiche e commerciali ed agricole. Ogni incentivo e agevolazione è descritto sinteticamente in una scheda informativa, con riferimenti e link ad approfondimenti e atti amministrativi 

8 maggio. Fondazione dei Consulenti del Lavoro: le nuove regole sulle compensazioni. La Fondazione dei Consulenti del Lavoro ha pubblicato, in data 5 maggio 2017, la circolare n. 4/2017, con la quale fornisce una prima indicazione sulle compensazioni delle imposte sui redditi, dei crediti Iva e di quelle indebite, soffermandosi sulla decorrenza delle nuove disposizioni e riepilogando, in una tabella sinottica, tutte le novità della manovrina 

7 maggio. Governo: il Decreto che modifica il Codice dei Contratti Pubblici. Il Consiglio dei ministri ha pubblicato, sul Supplemento Ordinario n. 22 della Gazzetta Ufficiale n. 103 del 5 maggio 2017, il Decreto Legislativo n. 56 del 19 aprile 2017, correttivo del Codice dei contratti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture. L’intervento normativo apporta modifiche e integrazioni al Codice, volte a perfezionarne l’impianto normativo confermandone i pilastri fondamentali, in modo da perseguire efficacemente l’obiettivo dello sviluppo del settore

5 maggio. INPS: Linee guida per la concessione della CIGO. L’Inps, con il messaggio n. 1856 del 3 maggio 2017, attraverso le linee guida, fornisce i criteri applicativi ed interpretativi circa l’istruttoria e concessione delle integrazioni salariali. In particolare, il messaggio dell’Istituto fornisce chiarimenti ed indicazioni sia di carattere generale che riferite a particolari causali di richiesta di CIGO

5 maggio. MISE: firmato il Protocollo d’intesa sui Call Center. Il Presidente del Consiglio dei Ministri ed il Ministro dello sviluppo economico hanno sottoscritto, in data 4 maggio 2017, insieme a 13 aziende, il Protocollo che definisce le buone pratiche sociali e commerciali per gestire i servizi di contatto con la propria clientela, in via diretta o indiretta 

5 maggio. INPS: telematizzazione del certificato medico di gravidanza. L’Inps, con la circolare n. 82 del 4 maggio 2017, fornisce le istruzioni per l’implementazione della procedura telematica per il certificato medico di gravidanza. Le istruzioni riguardano i medici certificatori per la trasmissione telematica dei predetti certificati, le donne e i datori di lavoro per la consultazione, rispettivamente dei certificati e degli attestati di gravidanza e di interruzione della gravidanza

4 maggio. Ecco chi ha diritto al Sostegno per l'Inclusione Attiva (SIA). Un sussidio sino a 480 euro al mese per le famiglie in condizioni economiche disagiate, nelle quali siano presenti minorenni, figli disabili o donne in stato di gravidanza accertata

CONTINUA...

  

Visite Fiscali 2017: orari Inps e regole lavoratori assenti in malattia. Visite fiscali 2017 Inps: orari, fasce di reperibilità malattia dipendenti privati, pubblici, statali, docenti, insegnanti, scuola, militari, regole Polo Unico Inps 

I nuovi LEA, ecco tutte le novità dei "livelli essenziali di assistenza sanitaria pubblica" 

 I nuovi LEA (Livelli Essenziali di Assistenza Sanitaria Pubblica): cosa prevedono e quanto costano 

 Scadenze - Intesa DPCM LEA 

 Il testo ufficiale del DPCM 12 Gennaio 2017 

 Schema di decreto del Presidente del Consiglio dei ministri recante definizione e aggiornamento dei livelli essenziali di assistenza (LEA) di cui all'articolo 1, comma 7, del decreto legislativo 30 dicembre 1992, n. 502 (Nota di lettura a cura del Servizio del Bilancio del Senato) 



Riforma PA: guida completa alle novità

 Speciale Riforma della Pubblica Amministrazione. Tutte le novità sulla Riforma della Pa con i decreti attuativi approvati dal Governo. Il riordino della Dirigenza, i nuovi concorsi pubblici, come cambia il pubblico impiego



 La Normativa (Leggi e Decreti Legislativi) - Le Circolari - Gli Approfondimenti (Dottrina per il Lavoro)

 Speciale Jobs Act (PensioniOggi.it) 


 Invalidità - Handicap: Agevolazioni e Diritti 

 Come leggere i verbali di invalidità e handicap 

Normattiva - una banca dati pubblica, che contiene i testi delle leggi statali vigenti aggiornate in tempo reale

Tutte le Leggi italiane in materia di lavoro