La Festa dei Lavoratori si celebrerà quest’anno a Portella della Ginestra, in provincia di Palermo. I segretari generali di Cgil, Cisl e Uil, Susanna Camusso, Annamaria Furlan e Carmelo Barbagallo, hanno scelto per il prossimo Primo Maggio la località siciliana in occasione dei 70 anni dallo storico e tragico eccidio 

Concerto 1° Maggio  - P.zza S. Giovanni, Roma

Manifestazione 1° Maggio a Matera. Il concentramento è previsto a Matera alle ore 10.00 in via Lucana (presso la sede della Provincia di Matera) da dove partirà il corteo che attraverserà Piazza Pascoli, Piazza San Francesco, per raggiungere Piazza Vittorio Veneto, dove si terrà il comizio conclusivo della manifestazione che terminerà intorno alle ore 13.30

20 aprile. Comunicato UIL e UILP Basilicata. "Nuovo allarme povertà specie per over 65 anni" 

19 aprile. Comunicato congiunto FEMCA-FILCTEM-UILTEC Basilicata. “Far conciliare le attività produttive del Centro Olio dell'ENI di Viggiano con le politiche ambientali si può e si deve” 

14 aprile. Firmato il memorandum per il contrasto alla povertà e per l'inclusione sociale. Questa mattina, a Palazzo Chigi, il Presidente del Consiglio, il Ministro del Welfare e il Presidente dell'Alleanza contro la povertà - organizzazione della quale fa parte la Uil - hanno firmato il memorandum per il contrasto alla povertà e per l'inclusione sociale. Presenti all'iniziativa il Segretario generale, Carmelo Barbagallo, e la Segretaria confederale, Silvana Roseto
 Memorandum Governo – Alleanza contro la Povertà in merito all’attuazione della Legge Delega di contrasto alla povertà  

12 aprile. Barbagallo: «Bene il Def sul pubblico impiego, ma ora ridurre strutturalmente le tasse sul lavoro». All´indomani del varo del Def, il Segretario generale della Uil ha espresso un primo giudizio positivo sul documento base per l´economia e la finanza del nostro Paese. Le risorse ci sono, ora bisogna procedere velocemente e rinnovare i contratti dei quattro comparti: possiamo farcela entro giugno

10 aprile. Barbagallo: «Bisogna eliminare questa piaga che avvelena il lavoro, in particolare quello agricolo: è un'offesa al mondo del lavoro e alla democrazia». Non usa mezzi termini il Segretario generale della UIL, Carmelo Barbagallo, per stigmatizzare il fenomeno del caporalato. L'occasione per affrontare l'argomento la offre la Conferenza di Organizzazione della Uila e, in particolare, il convegno su 'Mangio italiano, voglio un lavoro etico' organizzato, a Verona, nell'ambito di Vinitaly, alla presenza anche del ministro dell'Agricoltura, Maurizio Martina

28 marzo. 2° Rapporto 2017 UIL (febbraio 2017). La Cassa Integrazione per Macro Aree, Regioni e Province 


25 marzo. Relazione introduttiva alla I° Conferenza Organizzativa della UIL Basilicata del Segretario Organizzativo Antonio Deoregi

 Galleria fotografica della I° Conferenza Organizzativa della UIL Basilicata

24 marzo. Basilicata verso il 2017. Focus Mercato del Lavoro lucano: I dati, le dinamiche e i grafici

 Galleria fotografica della presentazione del Rapporto Mercato del Lavoro 2016 - Sala consiliare della provincia di Potenza - 24 marzo 2017

15 marzo. CGIL, CISL e UIL, garantire occupazione e reddito per lavoratori coinvolti. Istituire cabina di regia per i processi di mobilità del personale. “Il processo di riforma delle società partecipate non è fatto solo di società da ridurre. Se non si individuano strumenti per garantire occupazione e reddito per i lavoratori coinvolti, si rischia di determinare una grave questione sociale”. È quanto si legge nella memoria presentata da Cgil, Cisl e Uil nel corso dell’audizione presso la Commissione Affari Istituzionali della Conferenza dei Presidenti delle Regioni, tenutasi nella giornata di ieri

7 marzo. Barbagallo: Lo sciopero non è lo strumento appropriato per affrontare la «questione femminile». Domani alla UIL convegno su Donne e Previdenza. Proposte per superare le disparità di genere

7 marzo. Analisi UIL sugli effetti del taglio del costo del lavoro (a cura della UIL Servizio Politiche Economiche e Territoriali) 

6 marzo. Comunicato UIL Basilicata. "67 anni e il futuro del Sindacato" 

Manifesto per il Lavoro #Basilicata2020 

Piano del Lavoro della Crescita e della Coesione per la Basilicata 

 


IL PETROLIO IN BASILICATA (concessioni coltivazioni e stoccaggio, centrali trattamento e raccolta, permessi di ricerca e istanze di permessi di ricerca, gettito royalties) 


 Permessi di ricerca idrocarburi e di prospezione nel mar Ionio 

 Istanza di Permesso di Ricerca di idrocarburi in Mare "d 73 F.R-.SH" (Mar Ionio) - Elaborato di Progetto 

 Istanza di Permesso di Ricerca di idrocarburi in Mare "d 73 F.R-.SH" (Mar Ionio) - Studio di Impatto Ambientale 

 Le industrie a rischio di incidente rilevante nella provincia di Potenza e Matera e i piani di emergenza esterna (d.lgs 334/99 modificato dal d.lgs 238/05)

 Monitoraggio diga del Pertusillo (ARPAB)

 Monitoraggio termodistruttore Fenice (ARPAB)

 Controllo e monitoraggio radioattività (ARPAB)

 Atlante Italiano dei Conflitti Ambientali - Regione Basilicata

 Repertorio Nazionale degli interventi per la Difesa del Suolo. Basilicata



   



MATERA 2019 Capitale Europea della Cultura

26 aprile. Lavoro: in Basilicata continua a crescere la cassa integrazione. Dall´inizio dell’anno continua l’ascesa di ore di cassa integrazione richieste dalle aziende. In Basilicata nel primo trimestre dell’anno si registra un incremento di ore autorizzate di cassa integrazione del 110% rispetto al primo trimestre 2016 e un aumento di 1.002 lavoratori sempre rispetto al primo trimestre dello scorso anno. Lo riferisce la UIL di Basilicata che ha rielaborato su scala regionale i dati del secondo rapporto 2017 sulla cig del Centro Studi del Lavoro su fonte Inps

25 aprile. Le stelle della Basilicata, un telescopio per il riscatto del territorio. L'Osservatorio di Castelgrande studierà le esplosioni cosmiche e monitorerà i rifiuti orbitali. Così un'intera regione si trasforma in "distretto spaziale" provando a rilanciare quella che ormai era solo una classica cattedrale nel deserto e a lasciarsi alle spalle una storia di ambizioni politiche, progetti visionari, sprechi e inevitabile declino

21 aprile. Spento il Centro oli Val d’Agri: Eni avvia il trattamento delle acque. Da oggi il Centro Olio Val d’Agri di Viggiano si è fermato del tutto. Mentre i valori di contaminazione sono ormai al di sotto della soglia e il trend è di un abbassamento dei livelli di inquinamento, la produzione di idrocarburi della Basilicata scende a zero. Non una goccia di greggio uscirà dal sottosuolo per i prossimi 90 giorni a causa dello stop imposto all’Eni dalla Regione Basilicata nella delibera emessa alla vigilia di Pasqua. Sempre oggi, intanto, entra in funzione l’impianto mobile della Syndial, arrivato due giorni fa dalla Sardegna per il trattamento delle acque di scolo, da inviare poi al depuratore. Un impianto necessario a fronte delle centinaia di autobotti cariche di acque da caratterizzare, prima di inviare al depuratore, che hanno saturato l’intero piazzale del Centro Olio. Quasi impossibile occupare altri spazi e disporre di altri mezzi. Si è dovuto ricorrere anche ad autorizzazioni di emergenza

18 aprile. Inchiesta petrolio, rinvio a giudizio per 47 persone e dieci società. La decisione del Gup di Potenza arrivata nel pomeriggio, Eni tra gli imputati

18 aprile. Centro oli Viggiano, Eni decide chiusura. Pittella: fermo di 3 mesi. Dopo i cinque mesi di fermo dello scorso anno, il centro oli di Viggiano (Potenza) dell’Eni - capace di trattare ogni giorno circa 70 mila barili di petrolio estratti dai giacimenti della Val d’Agri - si ferma per altri tre mesi. Lo stabilisce un provvedimento della giunta regionale della Basilicata, adottato la sera della vigilia di Pasqua, che sarà notificato alla compagnia petrolifera entro domani

13 aprile. Una "Tap" anche in Basilicata? Ecco i comuni interessati dal nuovo gasdotto. Il progetto del gasdotto EastMed, di cui si è parlato nel vertice dei ministri del G7 energia a Roma, crea già dubbi e interrogativi nei territori lucani che sarebbero interessati alla maxi-opera: interessati alcuni centri del Metapontino come Pisticci, Policoro e Bernalda

11 aprile. Benessere economico e sociale, i lucani senza fiducia per il futuro. Nonostante una situazione tutto sommato positiva, la Basilicata continua a essere una regione con poca fiducia nel futuro. Questo il dato più importante emerso dai dati Bes (Benessere economico e sociale). La regione fa registrare i dati più bassi in Italia per il benessere soggettivo, sia in termini di soddisfazione della propria vita, sia per il tempo libero ma soprattutto per le aspettative future (peggior dato tra le Regioni meridionali). Ad evidenziarlo è il Centro studi sociali e del lavoro Basilicata (UIL) in un rapporto realizzato da Giancarlo Vainieri, Michelina Zampino, Gianpiero Tetta

4 aprile. Verbale tra Organizzazioni sindacali e datoriali per il riconoscimento del periodo di mobilità in deroga, per l'anno 2017, pari a non meno di quattro mesi e massimo sei mesi, in base alle disponibilità finanziare della Regione Basilicata 

20 marzo. Le graduatorie definitive del Reddito Minimo d'Inserimento:

 Selezione dei beneficiari del Programma per un Reddito minimo di inserimento Categoria A" (Mobilità in deroga)

 Selezione dei beneficiari del Programma per un Reddito minimo di inserimento Categoria B

17 marzo. Intesa Confindustria Basilicata-Sindacati contro violenza e molestie sui luoghi di lavoro. Le molestie e la violenza nei luoghi di lavoro sono inaccettabili, vanno denunciate sempre e contrastate con tutti i mezzi. Un impegno chiaro e preciso quello assunto da Confindustria Basilicata e le organizzazioni sindacali regionali di CGIL, CISL e UIL, con il protocollo d’intesa sottoscritto ieri mattina e presentato nel corso della conferenza stampa che si è svolta presso la sede dell’Associazione degli industriali lucani

 L'Accordo quadro regionale sulle molestie e la violenza nei luoghi di lavoro 

 L'Accordo quadro nazionale sulle molestie e la violenza nei luoghi di lavoro 


Farmacie Provincia di Matera - Provincia di Potenza

Info e utilità: Comune Potenza - Comune Matera

   

Leggi Regionali

Delibere, Decreti e Ordinanze

   

Avvisi e Bandi pubblici

   

26 aprile. Alitalia, Gentiloni: "Forte preoccupazione, ma non si può nazionalizzare". Calenda traccia la via di un prestito ponte da 300-400 milioni per garantire sei mesi di attività, poi la vendita a un concorrente. Possibile lo spezzatino con i rivali interessati a prendere il meglio dell'ex vettore di bandiera

26 aprile. Sette milioni di italiani in meno nel 2065, il Sud sempre più vecchio e spopolato. Istat: le previsioni demografiche. Le migrazioni salveranno solo in parte il Paese, e comunque si concentreranno nel Centro Nord. Nel Mezzogiorno età media oltre i 50 anni nel 2065. L'allarme invecchiamento particolarmente grave soprattutto fino al 2045, dopo ci dovrebbe essere un riequilibrio

26 aprile. Brennero, incidente ferroviario a Bressanone: muoiono due operai. L’incidente nella notte: un treno cantiere ha perso il controllo per due chilometri prima di schiantarsi con il suo carico di 1.500 tonnellate contro un altro mezzo tecnico

26 aprile. Come funzionano le classifiche sulla libertà di stampa. Nel nuovo rapporto di Reporters sans Frontieres il nostro Paese guadagna 25 posizioni, ma resta tra i Paesi “problematici”. Accuse a Grillo, la replica: “Sono io il problema? Il sistema è marcio”

 La delegittimazione del giornalismo libera il potere dal “pericolo” di un giudizio critico, e consente un esercizio di gestione in rapporto diretto - senza “disturbatori” - con la società; Pulitzer ricordava che l'opinione pubblica è la corte suprema di ogni società, ma sottolineava che questo si ha soltanto quando la società è «bene informata». Altrimenti, l'«opinione pubblica» è una pura astrazione concettuale

26 aprile. Crescono la voglia di paternità e la consapevolezza che la parità tra uomo e donna è un toccasana per la società e per l’economia. Ma sul congedo di paternità ancora nulla di certo, se non che siamo tra i peggiori in Europa

25 aprile. Manovra Bis, il testo è in Gazzetta. Arriva la manovra correttiva pari a circa 3,4 miliardi. All'interno ci sono alcune misure per la crescita e gli interventi da un miliardo di euro per lo sviluppo delle aree terremotate. Ecco cosa cambia

 Il testo del Decreto Legge 24 aprile 2017, n. 50

 Le novità in materia di lavoro nel Decreto Legge 24 aprile 2017, n. 50 (c.d. Decreto fiscale) 

25 aprile. 25 Aprile tra divisioni e polemiche. Il vicepresidente della Comunità ebraica: "La storia è qui, il resto sono menzogne". Doppio corteo a Roma per la festa della Liberazione, uno dell'Anpi e l'altro della Brigata ebraica. Mattarella a Carpi, Grasso a Milano e Boldrini a Bologna. Gentiloni su Twitter: "Coltiviamo la memoria di chi ha combatutto per la libertà"

22 aprile. Pensioni, dei tre decreti attesi, il Governo ha approvato questa settimana solo il provvedimento riguardante le modalità di accesso all'APe sociale assieme alla manovra contenente i correttivi sui lavori gravosi. L'attuazione delle uscite anticipate previste dalla legge di bilancio per il 2017 prosegue con forti rallentamenti. Questa settimana Palazzo Chigi ha dato il via libera solo al primo dei tre DPCM, quello relativo all'APe sociale, il sussidio di accompagnamento alla pensione per gli ultra 63enni in condizione di difficoltà. Il DPCM sull'APe sociale è attualmente all'esame del Consiglio di Stato prima del definitivo passaggio in Gazzetta Ufficiale che avverrà solo nei prossimi giorni. I lavoratori precoci e i lavoratori interessati all'APE volontario, cioè al prestito erogato dalla banche con decurtazione sulla pensione per i successivi venti anni, dovranno attendere ancora

22 aprile. Ciclisti, strage infinita sulle strade italiane: un morto ogni 35 ore. Siamo un paese "nemico" della bicicletta e chi pedala per lavoro (come i professionisti) o per andare al lavoro (come i ciclisti urbani) continua a farlo a rischio e pericolo quotidiano schivando buche o incroci mal segnalati, pedalando nel traffico dei motori o su piste ciclabili al limite della praticabilità

21 aprile. Earth Day 2017, la scienza abbraccia l'ambiente: gli eventi green in Italia. Il 22 aprile in tutto il mondo si celebra la Giornata della Terra. Marce, musica, laboratori, passeggiate e bici: una giornata in difesa della ricerca scientifica e del Pianeta con appuntamenti da Nord a Sud

21 aprile. Pensioni, stop al reddito della prima casa per l'invalidità civile. L'Inps recepisce con la Circolare 74/2017 il mutato orientamento della Corte di Cassazione per il quale, dal 1° gennaio 2017, il reddito della casa di abitazione, al pari di quanto previsto per la concessione dell'assegno sociale, non deve essere conteggiato ai fini della valutazione del reddito individuale rilevante ai fini del conseguimento delle prestazioni di invalidità civile, dei sordi e dei ciechi civili

20 aprile. Biotestamento, i principi della legge approvata dalla Camera. Rifiutare le terapie, comprese nutrizione e idratazione artificiali, diventa un diritto. Vietato l'accanimento terapeutico. Ok all'obiezione di coscienza per i medici che non vogliono staccare 'la spina'. Ecco cosa prevede la proposta di legge

20 aprile. Ivrea, tumore al cervello per uso eccessivo del telefonino: Inail condannata a pagare, "l'uso scorretto provoca il cancro". Un dipendente Telecom colpito da neurinoma dopo aver utilizzato il cellulare più di tre ore al giorno. Il tribunale riconosce la correlazione e la rendita vitalizia per malattia professionale. La perizia choc: "Sicuro effetto cancerogeno"

20 aprile. Viadotti fragili, tanti scandali e zero colpevoli: a che punto sono le inchieste. A volte basta discutere sulla proprietà di un pilone pericolante per bloccare tutto

20 aprile. Cari padri tromboni (e ipocriti): smettetela di farci la morale. Predicano bene e razzolano male. Detengono il potere e per questo credono di avere il diritto di dire agli altri cosa fare e come. Sono ovunque: politici, giornalisti, imprenditori. Per loro un solo messaggio: state zitti

18 aprile. Vitalizi, i tagli solo in 10 regioni: assegno salvo per 1600. Metà delle assemblee locali non ha applicato le riduzioni sui trattamenti degli ex consiglieri. In Sicilia record reversibilità, in Sardegna baby pensionati a 40 anni. È una riforma a metà. Una scure rimasta a mezz'aria che non colpisce condannati per peculato, baby-pensionati quarantenni, congiunti ormai anch'essi attempati di deputati che svolsero il loro mandato nel Dopoguerra. Che ha risparmiato, all'ultima conta, un tenace e variegato drappello di 1.600 "fantasmi". Sono i sopravvissuti ai tagli della spending review deliberati per le Regioni, sono gli ex consiglieri (e i loro parenti) che dopo aver resistito alla soppressione dei vitalizi - perché questa norma è stata applicata ovunque in modo non retroattivo - hanno scansato anche la temporanea decurtazione delle pensioni

17 aprile. Latte e formaggi, da mercoledì ci sarà l'origine in etichetta. Si dovrà indicare il nome del Paese in cui è stato munto il latte e quello in cui è stato condizionato o trasformato. Coldiretti: "Momento storico. Tre confezioni su quattro di latte a lunga conservazione sono straniere, ma nessuno lo sa"

14 aprile. Lavoro Accessorio, i voucher acquistati dopo il 17 marzo saranno rimborsati. Saranno rimborsati i versamenti effettuati con bollettino postale, bonifico, F24 e portale dei pagamenti per l'acquisto di voucher telematici effettuati dopo il 17 marzo 2017

 Il Messaggio Inps 1652/2017


13 aprile. Documento di Economia e Finanza (DEF 2017) - SEZIONE I - SEZIONE II - SEZIONE III - Allegati al DEF

11 aprile. Chi nasce al Sud vive di meno di chi nasce al Nord. Un’istantanea preoccupante quella che emerge dal Rapporto Osservasalute 2016, che segnala anche un peggioramento negli stili di vita ed un boom di malati cronici

 Rapporto Osservasalute 2016. Stato di salute e qualità dell’assistenza nelle regioni italiane 

28 marzo. Che cos’è e come funzionerà la Tap, ecco il progetto del gasdotto

 Sì al Tap ma a Squinzano e il governo spieghi di chi sono i terreni sul percorso del gasdotto

 La trappola del gas. La Tap viene descritta dai promotori come di importanza strategica per l’Italia e per l’Europa, un contributo alla diversificazione delle fonti di energia con il massimo rispetto per il territorio. È prevista la vigilanza delle istituzioni nelle fasi di costruzione dell’opera e l’utilizzo delle tecnologie più avanzate. Il suo impatto sarà nullo su turismo e agricoltura e darà un significativo contributo economico a sostegno dello sviluppo del territorio che ospiterà il gasdotto. La pensa diversamente il comitato No Tap. Qui tutti i motivi per cui l’opera non dovrebbe essere completata 

 Tap, mafia e soldi sporchi dietro il gasdotto. Nel contestato maxi-progetto per portare il gas dell'Azerbaijan in Puglia spuntano manager in affari con le cosche, oligarchi russi e casseforti offshore

   

25 aprile. Corea del Nord, Washington invia sommergibile nucleare. E Trump convoca tutti i senatori alla Casa Bianca. Il sommergibile nucleare Michigan arriva nel porto sudcoreano di Busan nel giorno delle celebrazioni per gli 85 anni dell'esercito di Pyongyang. E intanto alla Casa Bianca si discuterà dell'ipotesi di un attacco preventivo. Vertice a tre con Giappone e Sud Corea: "Coordineremo tutte le azioni"

24 aprile. Elezioni Francia, Paese spaccato: Nord-Est e operai scelgono Le Pen, al Sud-Ovest trionfa Macron. Il risultato del primo turno delle presidenziali ha evidenziato una netta divisione geografica, ma anche sociologica

 

Guida alle Pensioni 2017 - Legge Bilancio 2017- Decreto Milleproroghe - Calcolatori di Pensioni, di Prestazioni Sostegno al Reddito, di TFS e Contributi Volontari 


26 aprile. L'APE volontario costerà oltre il 15% della pensione netta. Il Governo mette a punto il DPCM sull'APE volontario in vista del debutto nelle prossime settimane. Attesa la stipula delle convenzioni quadro con il settore bancario

24 aprile. Ecco chi ha diritto all'APE Sociale. Quattro categorie di lavoratori potranno godere di un sussidio di accompagnamento alla pensione a partire dai 63 anni entro un massimo di 1.500 euro lordi mensili

20 aprile. A.P.E. e R.I.T.A. I primi chiarimenti della Fondazione Studi Consulenti del Lavoro - Le F.A.Q. 

19 aprile. Non tutti i disoccupati avranno diritto all'APE sociale. I lavoratori disoccupati potranno conseguire il sussidio a condizione di avere 63 anni di età ed almeno 30 anni di contribuzione. Ma restano esclusi i lavoratori la cui disoccupazione derivi dalla scadenza di un contratto a termine

19 aprile. Domande entro il 30 giugno per l'APE sociale. Il testo del DPCM sull'APe sociale conferma la presenza di due finestre per la presentazione delle istanze di accesso. La durata del sussidio non potrà eccedere i 3 anni e 7 mesi

18 aprile. Ape sociale, pensione da settembre 

18 aprile. Il Governo firma il Decreto sull'APE sociale per gli ultra 63enni. Il testo dovrà ora superare il vaglio del Consiglio di Stato prima di approdare in Gazzetta Ufficiale nei prossimi giorni. Domande al via tra il 1° maggio ed il 30 Giugno

14 aprile. Lavoratori Precoci. Guida ai nuovi benefici previdenziali riconosciuti dal 2017 in favore dei lavoratori che hanno prestato attività lavorativa durante la minore età

13 aprile. I Correttivi del Governo su APE sociale e Precoci. Il Governo ha inserito una norma di interpretazione autentica nel decreto legge contenente la manovra finanziaria, approvato l'11 aprile dal Cdm assieme al DEF, che contiene un correttivo che spalma su sette anni la ricerca dello svolgimento di almeno sei anni di attività gravosa prima del pensionamento anticipato

11 aprile. Dall'APE ai Precoci. Cosa cambia dal 1° maggio 2017. Ecco una mappa delle modifiche in arrivo dal prossimo 1° maggio 2017 in favore dei lavoratori precoci e di coloro che hanno raggiunto il 63° anno di età

26 marzo. Ecco chi potrà usufruire della RITA (Rendita Integrativa Temporanea Anticipata) dai 63 anni. Una Circolare della Covip illustra i destinatari della novità che decollerà, assieme all'APE, dal prossimo 1° maggio 2017 e che consentirà di anticipare il pensionamento

 La Circolare della Covip 1174/2017 

22 marzo. Statali, con il Cumulo slitta il pagamento della buonuscita. I lavoratori del pubblico impiego che scelgono di anticipare l'uscita grazie al nuovo cumulo dei periodi assicurativi offerto dalla recente legge di bilancio dovranno prestare attenzione agli effetti controversi sulla buonuscita

20 marzo. Niente Cumulo per la Quota 41 dei Lavoratori Precoci. Dall'Inps nessuna apertura circa la possibilità per i lavoratori precoci di avvalersi del cumulo dei periodi assicurativi per integrare i 41 anni di contributi dal prossimo maggio

17 marzo. Un anno di tempo per il ripensamento sulla ricongiunzione. Contestualmente all'esercizio del cumulo i lavoratori potranno chiedere il recesso dalla ricongiunzione o la rinuncia alla totalizzazione ove non si siano ancora prodotti effetti definitivi

16 marzo. Uscita anticipata con il Cumulo a partire dal 1° febbraio 2017. L'Inps detta le prime istruzioni attuative circa la facoltà di cumulare i periodi assicurativi per i lavoratori che possiedono più spezzoni contributivi presso diverse gestioni previdenziali

Riforma Pensioni, primi chiarimenti Inps su APE, Usuranti, Precoci e Opzione Donna. L'Istituto di Previdenza Nazionale illustra con otto schede le principali novità contenute nella legge di bilancio in materia pensionistica in vigore da quest'anno 

 Abolizione Penalizzazioni;
 APE Sociale - Anticipo pensionistico;
 
APE Volontaria - Anticipo finanziario a garanzia pensionistica;
Beneficio per i lavoratori precoci;
Beneficio per addetti a lavori usuranti;
Cumulo di periodi assicurativi;
Quattordicesima;
 
Regime sperimentale donna (c.d. opzione donna)

 APE e RITA: requisiti e procedure (a cura di Giuseppe Argentino - Esperto previdenziale) 

 Pensioni, le strade per centrare l'uscita anticipata nel 2017. Guida alle principali novità contenute nella Legge di Bilancio per il prossimo anno. Quattro categorie di lavoratori avranno diritto all'APE Agevolata e all'accesso alla pensione anticipata a partire da 41 anni di contributi. Ma l'impianto generale della Legge Fornero non viene smontato 

 I requisiti per la pensione nel 2017 vigenti nell'AGO, nella gestione separata e nei fondi sostitutivi ed esclusivi dell'AGO (tabella) 

Le ultime Leggi in materia di Lavoro 

Le retribuzioni in vigore al 1° gennaio 2017 

Lavoro, Ecco come si accerta lo stato di disoccupazione dopo la riforma del Jobs Act

19 aprile. Unioni civili e convivenze di fatto: effetti nei rapporti di lavoro (a cura di Maria Rosa Gheido e Alfredo Casotti - Consulenti del lavoro)   

18 aprile. Reis, arriva il reddito d’inclusione sociale - Come si calcola il reddito di inclusione 2017 e come calcolare l'importo che spetta alle famiglie in stato di povertà 

18 aprile. INPS: abrogazione normativa Lavoro Accessorio – gestione del periodo transitorio. L’Inps, con il messaggio n. 1652 del 14 aprile 2017, fornisce le istruzioni operative per la gestione del periodo transitorio, previsto sito al 31 dicembre 2017, dei voucher acquistati fino al 17 marzo 2017 per Lavoro Accessorio 

18 aprile. Governo: il DPCM per il bonus di mille euro per la frequenza di asili nido. Il Consiglio dei Ministri ha pubblicato, sulla Gazzetta Ufficiale n. 90 del 18 aprile 2017, il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 17 febbraio 2017 con le disposizioni per l’attuazione dell’articolo 1, comma 355, della legge 11 dicembre 2016, n. 232 (legge di bilancio 2017) – Agevolazioni per la frequenza di asili nido pubblici e privati

18 aprile. Parlamento: la Legge con gli interventi in materia di immigrazione. È stata pubblicata, sulla Gazzetta Ufficiale n. 90 del 18 aprile 2017, la Legge n. 46 del 13 aprile 2017, di conversione del Decreto Legge n. 13 del 17 febbraio 2017, recante: «Disposizioni urgenti per l’accelerazione dei procedimenti in materia di protezione internazionale, nonché per il contrasto dell’immigrazione illegale»

18 aprile. Agenzia Entrate: credito di imposta per gli investimenti nel Mezzogiorno. L’Agenzia delle Entrate ha emanato la circolare n. 12 del 13 aprile 2017, con la quale fornisce i chiarimenti in merito al credito di imposta per gli investimenti nel Mezzogiorno (di cui all’articolo 1, commi 98-108, della Legge 208/2015 – c.d. Legge di Stabilità 2016) 

13 aprile. I sostegni alla genitorialità. Oltre all'astensione obbligatoria dal rapporto di lavoro e alla relativa indennità di maternità il legislatore ha introdotto in questi ultimi anni una serie di ulteriori sostegni in favore delle lavoratrici dipendenti ed autonome

10 aprile. Demansionamento: limiti allo jus variandi, prova e liquidazione del danno (a cura di Paolo Johan Natali - Avvocato) 

8 aprile. Naspi, sì alla disoccupazione anche con il licenziamento disciplinare. Anche l'accettazione dell'offerta di conciliazione prevista dal Decreto legislativo 23/2015 non fa perdere il diritto alla disoccupazione indennizzata

4 aprile. Circolare Agenzia delle Entrate n° 7/E del 04.04.2017. Guida alla dichiarazione dei redditi delle persone fisiche relativa all’anno d’imposta 2016: spese che danno diritto a deduzioni dal reddito, a detrazioni d’imposta, crediti d’imposta e altri elementi rilevanti per la compilazione della dichiarazione e per l’apposizione del visto di conformità 

30 marzo. Governo: pubblicata la legge contro la corruzione nel settore privato. Il Consiglio dei Ministri ha pubblicato, sulla Gazzetta Ufficiale n. 75 del 30 marzo 2017, il Decreto Legislativo n. 38 del 17 marzo 2017, con disposizioni riguardanti la lotta contro la corruzione nel settore privato. Tra le altre cose, il Decreto, all’articolo 4, ha previsto modifiche all’articolo 2635 c.c. (Corruzione tra privati) ed ha aggiunto l’articolo 2635-bis c.c. (Istigazione alla corruzione tra privati) 

22 marzo. Contratto a chiamata 2017: cos’è e come funziona il lavoro intermittente, requisiti contratto a intermittenza, durata, retribuzione e stipendio beneficiari

21 marzo. Fondazione Studi Consulenti del Lavoro: modifiche alla responsabilità solidale negli appalti. La Fondazione dei Consulenti del Lavoro ha emanato, in data 21 marzo 2017, il parere n. 3/2017, con la quale informa circa le modifiche apportate dal Decreto Legge n. 25/2017 alla responsabilità solidale negli appalti. Con il Decreto Legge n. 25/2017, in vigore dal 17 marzo 2017, è stato cancellato il beneficio, in capo al Committente, della preventiva escussione dell’appaltatore. Inoltre, il decreto elimina la facoltà, per le parti sociali, di modificare le regole della solidarietà passiva 

20 marzo. Fondazione Studi Consulenti del Lavoro: focus Bonus Occupazionale Sud. La Fondazione dei Consulenti del Lavoro ha emanato, in data 16 marzo 2017, la circolare n. 3/2017, con la quale illustra la normativa di riferimento e i vari passaggi utili per avere accesso all’incentivo “Bonus Occupazionale Sud” 

17 marzo. Guida: l'Assegno di Ricollocazione. Il voucher può essere richiesto dai disoccupati percettori di Naspi da oltre 4 mesi per attivare un servizio intensivo di ricerca di un lavoro presso le agenzie per il collocamento al lavoro

16 marzo. Premio alla Nascita, una tantum di 800 euro dal 1° gennaio 2017. Nota Inps sulle condizioni e i requisiti per avere diritto al beneficio previsto dalla Legge di bilancio a partire dal 1° gennaio 2017 in favore delle donne gestanti

15 marzo. I minori ed il lavoro (a cura di E. Massi)

14 marzo. Come difendersi se l’Inps taglia la pensione. Richiesta di restituzione indebiti da parte dell’Inps: quando si applica la sanatoria, come fare ricorso 

14 marzo. Lavoro, termini ampi per la domanda di assegno ordinario di solidarietà. L'Istituto Nazionale di Previdenza illustra i termini per la presentazione della prestazione di integrazione salariale erogata dal FIS (Fondo di integrazione salariale)

8 marzo. Guida alla disoccupazione NASpI 2017: durata, importo, requisiti, novità, come si richiede e quando spetta, come si calcola, sospensione, riduzione, decadenza

3 marzo. Le nuove ipotizzate modalità di pagamento delle retribuzioni (approfondimento della Fondazione Studi Consulenti del Lavoro) 

1° marzo. Il collegio di conciliazione ed arbitrato in materia di sanzioni disciplinari (E. Massi)

CONTINUA...

Risparmio energetico 2017: guida detrazione interventi Ecobonus 65 - 75% e Bonus condomini 2017 

Visite Fiscali 2017: orari Inps e regole lavoratori assenti in malattia. Visite fiscali 2017 Inps: orari, fasce di reperibilità malattia dipendenti privati, pubblici, statali, docenti, insegnanti, scuola, militari, regole Polo Unico Inps 

I nuovi LEA, ecco tutte le novità dei "livelli essenziali di assistenza sanitaria pubblica" 

 I nuovi LEA (Livelli Essenziali di Assistenza Sanitaria Pubblica): cosa prevedono e quanto costano 

 Scadenze - Intesa DPCM LEA 

 Il testo ufficiale del DPCM 12 Gennaio 2017 

 Schema di decreto del Presidente del Consiglio dei ministri recante definizione e aggiornamento dei livelli essenziali di assistenza (LEA) di cui all'articolo 1, comma 7, del decreto legislativo 30 dicembre 1992, n. 502 (Nota di lettura a cura del Servizio del Bilancio del Senato) 

   



Riforma PA: guida completa alle novità

 Speciale Riforma della Pubblica Amministrazione. Tutte le novità sulla Riforma della Pa con i decreti attuativi approvati dal Governo. Il riordino della Dirigenza, i nuovi concorsi pubblici, come cambia il pubblico impiego



 La Normativa (Leggi e Decreti Legislativi) - Le Circolari - Gli Approfondimenti (Dottrina per il Lavoro)

 Speciale Jobs Act (PensioniOggi.it) 


 Invalidità - Handicap: Agevolazioni e Diritti 

 Come leggere i verbali di invalidità e handicap 

Normattiva - una banca dati pubblica, che contiene i testi delle leggi statali vigenti aggiornate in tempo reale

Tutte le Leggi italiane in materia di lavoro