21 giugno. Relazione del Segretario generale, Carmelo Barbagallo

 Relazione del Segretario generale, Carmelo Barbagallo (video)


Molestie e violenza anche di tipo sessuale nei luoghi di lavoro (di Raffaele Guariniello, Coordinatore del Gruppo Sicurezza del lavoro e Tutela del consumatore alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Torino) 


15 giugno. Studio UIL - IMU TASI. Con il prossimo acconto del 18 giugno il conto complessivo dell´IMU/TASI sarà di 10,3 miliardi di euro (20,4 miliardi di euro il conto totale). Oltre 25 milioni di proprietari di immobili diversi dall’abitazione principale (il 41% sono lavoratori dipendenti e pensionati), dovranno presentarsi alla “cassa” per l’acconto dell’IMU/TASI. Il costo medio complessivo dell’IMU/TASI su una “seconda casa” ubicata in un capoluogo di provincia, spiega Guglielmo Loy - Segretario Confederale UIL - sarà di 1.070 euro medi (535 euro da versare con la prima rata di giugno), con punte di oltre 2 mila euro nelle grandi città (a cura della UIL Servizio Politiche Territoriali) 

13 giugno. Proietti (UIL nazionale): modificare i criteri dei coefficienti di trasformazione per le pensioni. Gli attuali criteri di individuazione dei coefficienti di trasformazione legati all’aspettativa di vita sono causa di un’oggettiva penalizzazione per i lavoratori che andranno in pensione a partire da gennaio 2019. Infatti, volendo fare un esempio, un lavoratore che andrà in pensione a 67 anni, il 2 gennaio 2019, riceverà un trattamento annuo lordo di 13.411 €, ben 268 € in meno di un lavoratore che, a parità di montante contributivo e di età anagrafica, andrà in pensione il 31 dicembre 2018

13 giugno. Comunicato del Segretario generale regionale della UIL Basilicata, Carmine Vaccaro. Contrattazione unica di sito indotto ENI. “Riteniamo inopportuna e poco rispettosa la nota di Confindustria che rimarca in maniera chiara ed inequivocabile la propria chiusura in merito alla Contrattazione unica di sito per i lavoratori dell’Indotto ENI di Viggiano”. Lo dichiara Carmine Vaccaro, Segretario Generale della UIL di Basilicata che evidenzia “quanto sia necessaria una presa di posizione condivisa delle OO.SS. che nel corso dell’Assemblea con i lavoratori dell’indotto ENI hanno assunto una posizione chiara ed inequivocabile che non può prestarsi a libere interpretazioni né a necessità di visibilità di alcuno” 

12 giugno. Comunicato CGIL CISL UIL Basilicata. Inaccettabile la risposta di Confindustria su contrattazione unica di sito indotto ENI 

7 giugno. Comunicato UILTEC Basilicata. Elezioni RSU/RLS Acquedotto Lucano: “Una vittoria della democrazia ed una crescita importante della UILTEC che ci impegna a continuare sul percorso intrapreso” 

6 giugno. Comunicato UILCOM Basilicata. Lucart Avigliano: elezioni RSU, buon risultato UILCOM. Si sono tenute nei giorni scorsi alla Lucart di Avigliano le elezioni per il rinnovo delle RSU/RLS. La UILCOM-UIL, nell’evidenziare la grande partecipazione dei lavoratori che ha superato il 94%, esprime grande soddisfazione per il risultato ottenuto che raggiunge il 35.50% dei consensi, conquistando un seggio RSU. Il delegato eletto è Guercio Vincenzo Donato 

4 giugno. Relazione introduttiva del segretario regionale Carmine Vaccaro al 1° Congresso Regionale UIL Basilicata Potenza e Matera svoltosi il 1 e 2 giugno 2018 

4 giugno. Dichiarazione del segretario generale UIL Basilicata, Carmine Vaccaro. Apprendiamo con stupore che in questa regione si organizzano tavole rotonde relativamente al ruolo e all’importanza del partenariato sociale senza invitare le parti sociali, così come contrariamente avviene in tutta Europa. In Europa si ritiene che il partenariato sociale sia fondamentale in Basilicata no... 

31 maggio. Comunicato FISASCAT-CISL e UILTuCS UIL. Le segreterie regionali della FISASCAT-CISL e della UILTUCS-UIL di Basilicata, esprimono grande rammarico per lo stallo della discussione con la I.F.M. S.p.a., nonostante lo sciopero già indetto per il giorno 1 Giugno 2018. Le OO.SS. ritengono ingiustificabile ed inqualificabile l’atteggiamento aziendale che unilateralmente decide di ridurre l’orario contrattuale ai lavoratori interessati pur sussistendo le medesime condizioni economiche, contrattuali ed organizzative precedenti al cambio di appalto con gli stessi carichi di lavoro e pasti erogati ai dipendenti dell’Ansaldo STS 

28 maggio. Camusso, Furlan e Barbagallo scrivono al Presidente Mattarella

17 maggio. CGIL, CISL e UIL: prossima settimana assemblee e 2 ore di sciopero. Ancora un morto sul lavoro, ancora una vita spezzata che allunga quella che ormai va assumendo le dimensioni di una strage. Le Istituzioni non possono assistere con indifferenza, l'intero Paese deve mobilitarsi, devono farlo tutti coloro che hanno responsabilità in materia di tutela della salute e della sicurezza sul lavoro. CGIL, CISL, UIL hanno elaborato una piattaforma unitaria per combattere gli infortuni, le malattie professionali e promuovere il diritto alla tutela della salute e sicurezza sul lavoro, sollecitando tutto il Paese dalle piazze del Primo Maggio a condividerne gli obiettivi

17 maggio. UIL e UILA hanno consegnato al Presidente della Camera due proposte di legge su welfare e genitorialità. Nello specifico, la prima proposta di legge di iniziativa popolare riguarda la modifica delle norme a sostegno della genitorialità, dell’occupazione femminile e della conciliazione dei tempi di vita e di lavoro per madri e padri. La seconda riguarda le modifiche alla Naspi, l’estensione dell’APE Sociale alle categorie di lavoratori che ne sono esclusi

16 maggio. Proietti: avviare il confronto per continuare a cambiare la Fornero. La UIL chiede al futuro Governo di avviare un confronto per continuare a cambiare la legge Fornero dopo i positivi interventi degli ultimi 2 anni, tenendo al centro i temi dell’introduzione della flessibilità di accesso alla pensione per tutti i lavoratori intorno ai 63 anni e dell’estensione a tutti i lavoratori della possibilità di pensionamento con 41 anni di contribuzione, a prescindere dall’età

15 maggio. Barbagallo: istituire reato specifico per incidenti sul lavoro. Serve un governo per affrontare i problemi dell’economia

10 maggio. Le donne vittime di violenza devono poter contare su una rete che le accolga e fornisca loro quel coraggio necessario a farle uscire dal ciclo dei maltrattamenti. Secondo questo spirito la UIL, attraverso i centri di ascolto mobbing&stalking, ha sottoscritto a dicembre scorso con l’associazione Telefono Rosa un protocollo d’intesa contro tutte le violenze. Una collaborazione già attivata da anni, ma che di giorno in giorno si arricchisce dell’impegno di entrambe le realtà per il sostegno alle vittime e il contrasto agli abusi

 Il nuovo spot antiviolenza per il 2018 dal titolo #iosonolibera di Telefono Rosa

9 maggio. Dichiarazione del segretario generale della UIL Basilicata, Carmine Vaccaro. Povertà’: accelerare elaborazione Piano 2018-2020. I dati forniti oggi dal presidente dell'Istat, Giorgio Alleva, nell'audizione sul Def, secondo i quali nel 2017 la condizione di povertà riguarderebbe circa 5 milioni di persone, l'8,3% della popolazione residente, in aumento rispetto al 7,9% del 2016 e al 3,9% del 2008, con un’accentuazione più marcata ed allarmante al Sud, non ammettono distrazioni e rallentamenti nell’elaborazione del "Piano per gli Interventi e i Servizi sociali di Contrasto alla Povertà 2018-2020" affidato alla "Rete regionale di protezione ed inclusione sociale" istituita lo scorso mese 

 Istat, nel 2017 circa 5 milioni gli italiani in povertà assoluta. Secondo l’Istituto di Statistica il rischio di povertà è peggiorato soprattutto al meridione. L'incidenza è salita dal 3,9% del 2008 all'8,3% nel 2017. Aumentano gli italiani in povertà assoluta. Nel 2017 - secondo i dati Istat - il fenomeno riguarderebbe circa 5 milioni di individui, l'8,3% della popolazione residente, in aumento rispetto al 7,9% del 2016 e al 3,9% del 2008. Le famiglie in povertà assoluta, secondo stime preliminari, sarebbero 1,8 milioni, con un'incidenza del 6,9%, in crescita di sei decimi rispetto al 6,3% del 2016 (era il 4% nel 2008). Complessivamente, l'Istat stima che nel 2017 siano in povertà assoluta 154 mila famiglie e 261 mila individui in più rispetto al 2016. Dal punto di vista territoriale, i dati provvisori mostrano aumenti nel Mezzogiorno e nel Nord, e una diminuzione al Centro. L'aumento delle famiglie in povertà assoluta è, inoltre, sintesi di una diminuzione in quelle in cui la persona di riferimento è occupata, e di un aumento in quelle in altra condizione 

8 maggio. Barbagallo: «il Paese ha bisogno di un Governo. Tornando al voto non si uscirebbe dallo stallo». Lo stallo politico, che ormai da due mesi a questa parte sta interessando il nostro Paese, è il tema dominante del momento. L´ennesimo esito negativo delle consultazioni genera preoccupazione anche nel mondo del lavoro. Lo ribadisce il Segretario generale della UIL, Carmelo Barbagallo, a margine del XII Congresso regionale della UIL Sicilia, al quale è intervenuto per concludere i lavori: «I partiti - ha sottolineato Barbagallo - devono fare, tutti, un passo indietro e non pensare solo al consenso immediato: abbiamo bisogno di politiche economiche che facciano uscire il Paese da una crisi ancora diffusa. Ho l’impressione - ha proseguito il leader della UIL - che, se si ritornasse subito al voto, non usciremmo da questo stallo. Il Paese ha bisogno subito di un Governo sia per confrontarsi positivamente con l’Europa sia perché si risolvano le tante questioni ancora aperte»

7 maggio. Comunicato unitario FAI FLAI UILA Basilicata. Forestazione: “Sottoscritto un accordo dove programmazione e certezze prospettiche viaggiano insieme” 

3 maggio. CGIL, CISL, UIL: tagli ai fondi coesione minano sviluppo e riduzione divari. «Tagli consistenti ai fondi di coesione e alla Pac, la politica agricola comune, minano il disegno di un´Europa federale, sociale e dei popoli. Come già abbiamo affermato davanti al Parlamento europeo, la politica di coesione economica, sociale e territoriale rappresenta una componente fondamentale del disegno europeo, come descrivono gli stessi Trattati, per promuovere uno sviluppo armonioso e ridurre i divari». È quanto dichiarano in una nota unitaria i segretari confederali di CGIL, CISL e UIL Gianna Fracassi, Angelo Colombini, Guglielmo Loy, in merito al nuovo bilancio Ue post 2020 presentato ieri dalla Commissione Europea

 Quadro finanziario pluriennale post 2020, politica di coesione e Pac - Le priorità strategiche di CGIL-CISL-UIL (aprile 2018) 

26 aprile. In Basilicata più 38,1% in cassa integrazione e circa 2.700 posti salvati. UIL: "Aumento delle domande di disoccupazione e preoccupante la situazione del lavoro femminile"

24 aprile. 3° Rapporto 2018 UIL Cassa Integrazione (dati di marzo 2018). La cassa integrazione, che in questi lunghi anni di crisi ha avuto un ruolo prioritario nel mantenimento dei posti di lavoro, continua la sua discesa di richieste anche a marzo dove le ore autorizzate sono state 21,4 milioni (-5,3% su febbraio) e che chiudono il I trimestre 2018 con complessive 62,4 milioni di ore (con una variazione tendenziale del -38,7%). Passando dall’analisi delle gestioni alla fotografia del territorio, il Nord, in valori assoluti, è interessato dal maggior numero di ore autorizzate (32,5 milioni) sebbene con un utilizzo dello strumento in diminuzione del 39,5% sullo stesso periodo del 2017, a cui segue il Mezzogiorno con 16 milioni di ore e una flessione del 35,9% ed il Centro con 14 milioni di ore (-39,9%). Aumenti dell’ammortizzatore sociale in sole 3 Regioni: Valle d’Aosta (+83,6%), Sardegna (+40,3%) e Basilicata (+38,4%). Viceversa, il Molise, vede la più alta caduta di ore di cassa integrazione autorizzate (-73,2%). 20 le Province che registrano incrementi dell’ammortizzatore sociale, con il più alto aumento ad Isernia (+146,7%), a fronte di Savona interessata dalla maggiore flessione (-91,1%) 

1° marzo. Ipotesi di accordo su riforma sistema contrattuale. Confindustria e CGIL, CISL e UIL, nella giornata del 28 febbraio 2018, hanno raggiunto un Accordo su un nuovo modello contrattuale e relazioni industriali. L’intesa, che sarà sottoscritta il 9 marzo 2018 con la condivisione degli organismi delle tre organizzazioni sindacali, conferma i due livelli di contrattazione, nazionale e di secondo livello (aziendale o territoriale), con l’indicazione dei criteri di calcolo degli aumenti salariali. Inoltre, introduce il Trattamento economico complessivo (Tec) ed il Trattamento economico minimo (Tem). Infine, definisce la misurazione della rappresentatività anche per le imprese

 Contenuti e indirizzi delle relazioni industriali e della contrattazione collettiva di Confindustria e CGIL, CISL, UIL 

Accordi Interconfederali richiamati dall'Accordo Interconfederale sulle linee guida per la riforma dei contenuti e delle modalità delle relazioni industriali e degli assetti della contrattazione collettiva:

 Testo Unico sulla rappresentanza 10/01/2014;
 Accordo Interconfederale 14/07/2016;
 Accordo Interconfederale 01/09/2016





IL PETROLIO IN BASILICATA (concessioni coltivazioni e stoccaggio, centrali trattamento e raccolta, permessi di ricerca e istanze di permessi di ricerca, gettito royalties, studi e ricerche)  

 Elenco dei permessi di ricerca e coltivazione in Basilicata (aggiornato al 28 febbraio 2018) 

Commission Parlamentare d'inchiesta sulle attività illecite connesse al ciclo dei rifiuti e su illeciti ambientali ad esse correlati. Relazione sulle questioni ambientali connesse a prospezione, produzione e trasporto di idrocarburi in Basilicata 

 Rapporto sullo studio della Commissione Valutazione Impatto Sanitario dei Comuni di Grumento Nova e Viggiano - Settembre 2017 (219 pagine) 

 Linea Guida per la Valutazione di Impatto sulla Salute (VIS)

 Nuovi dati su petrolio e salute in Val d'Agri

 Sorveglianza sanitaria delle popolazioni residenti nelle aree regionali di estrazione petrolifera - Relazione e proposte di sviluppo delle attività 

 La descrizione del profilo di salute delle popolazioni della Val d’Agri attraverso lo studio dei dati sanitari correnti (Accordo di collaborazione ISS - Regione Basilicata contributo dell’Ufficio di Statistica dell’ISS) 

 Petrolio e biodiversità in Val D’Agri - Linee guida per la valutazione di impatto ambientale di attività petrolifere onshore (Alberto Diantini) 

 Le mille ombre dello sfruttamento petrolifero in Basilicata 


 Permessi di ricerca idrocarburi e di prospezione nel mar Ionio 

 Terzo rapporto trimestrale sullo stato dell'ambiente in Basilicata - periodo luglio settembre 2017 (ARPAB) 

 Rapporto 2017 sulla Radioattività Ambientale in Basilicata 

 Atlante Italiano dei Conflitti Ambientali - Regione Basilicata

 Repertorio Nazionale degli interventi per la Difesa del Suolo. Basilicata


 

Utilissimo indirizzario, rubrica telefonica e link per: Servizi per l’infanzia e la famiglia, Anziani, Immigrazione - Handicap, Tossicodipendenze - Telefonia sociale, Volontariato, Associazioni Ambientaliste - Cultura, Ist. Superiori - Università di Basilicata - Ass. di categoria, Difensore Civico - Associazioni difesa consumatori, Ass. Culturali - Cinema e teatri - Tempo libero, Impianti sportivi, AZIENDA SANITARIA di POTENZA (ASP), Esenzioni dal Ticket, Strutture sanitarie private convenzionate, Ospedale Oncologico regionale CROB - Rionero in Vulture, Azienda Ospedaliera Regionale AOR - San Carlo, Sindacati - Patronati e CAF, Opportunità per disoccupati, Organi d’informazione, Documenti: dove farli, Numeri utili, Utenze, Trasporti e Automobile, Municipio di Potenza, Farmacie - Parrocchie e Chiese della città 







Nuovi LEA 2017: la Guida alle esenzioni per le malattie rare


  


MATERA 2019 Capitale Europea della Cultura







Farmacie: Provincia di Matera - Provincia di Potenza

Info e utilità: Comune Potenza - Comune Matera

14 giugno. Truffa e riciclaggio ai danni di giovani in cerca di lavoro, tre arresti a Potenza. I ragazzi si sono trovati indebitati dopo aver firmato contratti di conto corrente ed essere stati nominati presidenti di associazioni no profit

14 giugno. Corruzione, truffe sulle multe dell'autovelox nel Materano: 5 arresti. In carcere anche il capo della polizia municipale di Tursi: secondo quanto ricostruito dagli investigatori, chiedeva un "incentivo" per ogni contravvenzione elevata con l'uso degli autovelox

13 giugno. Mamme lucane scrivono al Ministro Costa: “Lei che si è tanto attivato per la Terra dei fuochi, faccia qualcosa anche per la Basilicata”. Non chiediamo molto, soltanto un futuro dignitoso per i nostri figli

8 giugno. Quei fusti sepolti di cui è meglio non parlare. Bocche cucite sullo studio del CNR, che nel 2003 parlò di "presenza di bidoni metallici interrati nel sottosuolo" lungo la Pista Mattei di Pisticci


Leggi Regionali

Delibere, Decreti e Ordinanze

Avvisi e Bandi pubblici

BUR on line

 

21 giugno. Migranti, scontro Macron-Di Maio: "Populisti come la lebbra". "Ipocrita, pensi a Ventimiglia". Vertice Ue, bozza accantonata. Da Bruxelles e da Berlino arrivano rassicurazioni su quel testo di accordo che aveva suscitato l'ira del governo di Roma. Ma intanto scoppia un nuovo caso per l'imbarcazione della Ong Lifeline che ha salvato naufraghi in acque libiche. E c'è un botta e risposta durissimo tra il presidente francese e il ministro del Lavoro

 La lista dei 34.361 migranti morti sognando l’Europa. Dal 1993 a oggi sono 34.361 i migranti morti nel tentativo di raggiungere l'Europa. Il Guardian ha per primo pubblicato la lista compilata da United for Intercultural Action, un gruppo di 550 organizzazioni che lavorano contro il razzismo in 48 paesi del mondo. Date, nomi e generalità, micro storie per raccontare come sono morti. Tanti sono i corpi a cui non è stato dato un nome. Un elenco di morti infinito, che ogni giorno aumenta

21 giugno. L'ossessione di Matteo Salvini (e della destra) per la scorta di Roberto Saviano. Il ministro dell'Interno minaccia di "valutare" se allo scrittore minacciato dalla Camorra debba essere garantita una protezione da parte dello Stato. Ma negli ultimi anni questi attacchi sono diventati una costante

 Le mafie non dimenticano mai i loro nemici: non lasciamo solo chi le combatte. Salvini lancia un avvertimento a Saviano sulla sua scorta. E' bene ricordare al ministro quanti sono i servitori dello Stato uccisi perché quello Stato non li ha saputi proteggere

21 giugno. Bonus telefono 2018: cos’è, requisiti ISEE, modulo Tim, come richiederlo. Bonus telefono e internet 2018: cos’è e come funziona, quali sono i requisiti ISEE richiesti e come richiederlo, modulo domanda AGCOM e scadenza sconto 50%

 Bonus luce e gas 2018

21 giugno. Oxfam: "Dietro agli scaffali dei supermercati povertà e sfruttamento". Il nuovo rapporto dell'organizzazione mette in luce l'ingiusta distribuzione dei proventi delle vendite dei prodotti alimentari: la metà va ai rivenditori, ai piccoli coltivatori e ai braccianti vanno quote minime, inferiori al 5 per cento. Ecco perché la maggior parte dei lavoratori agricoli è pagato pochissimo, anche in Italia, e spesso lavora e vive in condizioni di grave sfruttamento, ai limiti della sopravvivenza

 Il Rapporto Oxfam: Maturi per il cambiamento. Porre fine allo sfruttamento nelle filiere dei supermercati - Il lavoro nero nelle filiere è uno scandalo. Così come lo sfruttamento di quei lavoratori a cui le multinazionali, inclusi i supermercati, devono i loro profitti. Le multinazionali esternalizzano volutamente la violenza, l’oppressione, i salari bassi e il lavoro precario e spesso pericoloso che alimenta i loro guadagni... 

21 giugno. Benevento, frode su centri d'accoglienza. Arrestato il "re dei rifugiati" con altri 4. Indagati in 36. Coinvolti un funzionario pubblico, un impiegato del ministero di Giustizia e un appartenente delle forze dell'ordine. Sono accusati di truffa ai danni dello Stato

21 giugno. Rinnovabili, la Ue inguaia l'Italia: mancano 17 miliardi. Dopo l'accordo tra Commissione, Consiglio e Parlamento Ue che porta dal 27 al 32% la quota di consumi coperti da rinnovabili, anche l'Italia deve adeguare la Strategia energetica nazionale. Occorrono investimenti: sarà un banco di prova per il governo

21 giugno. Il Consiglio Superiore di Sanità dice no alla vendita della cannabis light. Il Css raccomanda "che siano attivate, nell'interesse della salute individuale e pubblica e in applicazione del principio di precauzione" le misure per bloccare gli spinelli leggeri. "Non si può escludere la pericolosità del Thc anche a basse concentrazioni in alcuni soggetti"

20 giugno. Giornata mondiale del rifugiato, Mattarella: "Tragedia drammaticamente attuale". Il capo dello Stato: "Serve un patto mondiale. L'Ue sia unita, non lasci responsabilità solo ai Paesi di primo ingresso". Papa Francesco: "Salvare la vita di chi scappa dalla guerra è un atto di umanità". Croce Rossa: "Basta violare il diritto all'unità familiare, specie per i bambini"

 Povertà, guerra e violenze: da dove fuggono i migranti e cosa c’è ‘a casa loro’. Tunisia, Eritrea, Sudan. Sono le nazionalità più diffuse tra i migranti che sono sbarcati in Italia da gennaio 2018

 Migranti, l'Ocse: "Nel 2017 in Italia sbarchi calati del 34%". Il rapporto per la Giornata mondiale del rifugiato: "Si allontana il culmine della crisi, in calo richieste nei paesi Ocse". Ma aumentano gli italiani che vanno all'estero: +11% nel 2016. Stati Uniti e Germania guidano la classifica delle richieste d'asilo a livello mondiale

20 giugno. Grandi evasori, un bottino record da 2,3 miliardi. La Guardia di Finanza ha individuato i maghi del raggiro al Fisco: "Non parliamo del negoziante che dimentica di fare uno scontrino". Quasi 13 mila le persone sconosciute alle tasse

20 giugno. Cambiamenti climatici ed emergenza acqua, Legambiente: "Dal 2010 oltre 45mila sfollati e 157 morti". Il rapporto dell'associazione ambientalista sottolinea i danni causati dal meteo instabile, con l'alternarsi di ondate di calore e violenti nubifragi. L'importanza delle risorse idriche nelle città, spesso sprecate o mal gestite, anche se non mancano eccezioni. E l'appello al governo per un piano nazionale di adattamento

20 giugno. Lazio, dalla Regione prima legge per tutele a rider: no al cottimo. Zingaretti: "Siamo contenti che la nostra idea sia stata presa seriamente dal governo". Due milioni di stanziamenti

19 giugno. Per la sicurezza conviene garantire un lavoro ai migranti. La politica del governo sugli immigrati sembra orientata a colpire i bersagli deboli. Ma al di là degli slogan, un rapporto positivo tra immigrazione e sicurezza si costruisce solo promuovendo il lavoro dei migranti nell’economia legale del nostro paese

19 giugno. Scocca l’ora delle analisi costi-benefici? Il ministro delle Infrastrutture ha promesso un riesame dei progetti di opere già programmate. Per Torino-Lione, Terzo valico e alta velocità Brescia-Padova si potrebbe decidere subito la sospensione. Da considerare gli effetti distributivi delle scelte

19 giugno. "La flat tax? Farebbe tornare l'Italia indietro di 100 anni". L'analisi di due ricercatori, Salvatore Morelli e Giacomo Gabbuti. Con la "tassa piatta" l'aliquota tornerebbe a livelli del 1918

19 giugno. Le famiglie italiane spendono 2.564 euro al mese. Tra Nord e Sud un gap di 800 euro. Aumentano le distanze. Le famiglie "ricche" spendono 5,2 volte in più di quelle "povere"

19 giugno. L’Italia nella rete di 111.000 leggi. Ancora validi i decreti di Mussolini. Ritorna il taglia-leggi, al quale si accompagna la ridda dei numeri su quante siano le norme che regolano la nostra vita. «Sono 187mila quelle emanate dalla nascita dello Stato unitario a oggi», dicono dal ministero dei Rapporti con il Parlamento, il cui responsabile, Riccardo Fraccaro, ha annunciato di voler eliminare 400 provvedimenti inutili. Ma quante di quelle leggi sono vigenti? Perché il fatto che siano state emanate non significa automaticamente che siano ancora in vita, soprattutto dopo l’operazione pulizia avviata nel 2005 e conclusa nel 2010

19 giugno. Sicurezza stradale, sempre peggio: nel 2017 sono aumentate le vittime. In Italia non si riescono a rispettare gli impegni UE per la riduzione di morti sulle strade. Che anzi aumentano senza controllo

16 giugno. Condoni, 131 miliardi di euro incassati in 45 anni. La stima della Cgia di Mestre, l'operazione più "redditizia" quella varata dl governo Berlusconi nel 2003, che ha portato nelle casse dello Stato 34,1 miliardi. Intanto l'evasione è ancora alle stelle, ogni anno oltre 110 miliardi di tasse non pagate. Il record in Calabria

 Condoni: in 45 anni incassati quasi 132 miliardi. Evasione fiscale al top in Calabria 

15 giugno. Arresti stadio Roma: tutti i nomi coinvolti nell'inchiesta

15 giugno. Incidente sul lavoro in fonderia a Bergamo: colata di ghisa su due operai, uno è gravissimo. E' successo alla ditta Fondor in via Monte Bianco a Gorle, alle porte di Bergamo. I due lavoratori hanno 38 e 49 anni

15 giugno. Ministero del Lavoro: interventi e servizi di contrasto alla povertà. Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali comunica che è stato registrato dalla Corte dei Conti il decreto di riparto del Fondo nazionale per la lotta alla povertà e all’esclusione sociale, che trasferisce ai territori le risorse per il rafforzamento dei servizi per l’inclusione sociale. Si tratta di 297 milioni di euro nel 2018, 347 milioni nel 2019 e 470 milioni nel 2020, da utilizzare secondo quanto previsto nel Piano per gli interventi e i servizi sociali di contrasto alla povertà, adottato con lo stesso decreto, dopo l’approvazione da parte della Rete delle protezione e dell’inclusione sociale lo scorso 22 marzo

 Decreto di riparto del Fondo nazionale per la lotta alla povertà e all’esclusione sociale 

15 giugno. Imprese e produttività: quanto conta l’evasione fiscale. Cosa frena lo sviluppo dell’economia italiana? Tra le tante cause, ce n’è una spesso sottovalutata: l’alta evasione fiscale. Il suo effetto principale è sulla dimensione delle aziende. Perché restare piccoli può essere più conveniente che innovare

15 giugno. Neet, l'Italia si conferma maglia nera in Europa. Un giovane su quattro non studia e non lavora. I dati Eurostat, la quota si attesta al 25,7%, in lieve calo rispetto al 26% dello scorso anno. Ma il nostro Paese resta il peggiore dell'intera Ue

15 giugno. Guida Blu 2018: le spiagge più belle d’Italia premiate con 5 vele. Legambiente e Touring Club Italiano hanno premiato 'Il mare più bello 2018': quali sono questi autentici paradisi naturali italiani

14 giugno. La nave Usa senza celle frigorifere: abbandonati in mare 12 corpi di migranti. L'unità americana della Us Navy Trenton, che per la prima volta è intervenuta in un'operazione di soccorso dopo aver messo in salvo 40 superstiti, ha lasciato in mare le persone annegate. La Sea Watch, chiamata in aiuto, non ha voluto imbarcare i migranti perché non ha certezze di poter approdare in un porto italiano

14 giugno. Cantone: "Evitare una retromarcia sulle norme in materia di appalti". Sullo stadio di Roma: "La mentalità di chi vuole ungere le ruote". La Relazione annuale del presidente dell'Anac in Parlamento: si stanno moltiplicando - dice - le segnalazioni dei dipendenti della Pubblica Amministrazione su possibili irregolarità, vanno tutelati di più. Gli arresti nella Capitale dimostrano che bisogna "regolare i rapporti tra lobby, politica, decisori"

 ANAC (Autorità Nazionale Anticorruzione) - Relazione annuale 2017 

14 giugno. Giuseppe Conte, altro che "avvocato del popolo": ecco chi erano i suoi clienti. Una società il cui capo è finito in carcere, un gruppo energetico che sfrutta incentivi statali. E non solo: vi raccontiamo per chi ha lavorato il presidente del Consiglio

 Giuseppe Conte, ecco come si costruisce da zero un premier che deve piacere a tutti. Gli account sui social, le parole chiave, le foto da far vedere (e quelle da celare), i discorsi, il piano dei Casaleggio boys: così la scelta di un illustre sconosciuto alla carica di presidente del Consiglio fornisce il materiale per una narrazione tutta da scrivere

14 giugno. Marsala, immigrati sfruttati nelle campagne per 3 euro all'ora. La polizia arresta due agricoltori. Disposto il sequestro per due vigneti e un uliveto. Le intercettazioni, chi protestava per il pane duro veniva escluso

14 giugno. Scuola, Censis: pesano le disuguaglianze, un lavoro inadeguato al titolo di studio per 4 ragazzi su 10. L'ipoteca del futuro inizia con il voto di terza media, un liceale su due fa un mestiere inadeguato. E solo il 4,7 per cento di chi ha studi superiori trova lavoro con i Centri per l'impiego

14 giugno. Tutto quello che Facebook sa di te, ma tu (forse) non sai. Le 454 pagine che il social ha presentato al congresso degli Stati Uniti aiutano a capire quali informazioni Menlo Park colleziona di noi. Anche le più inaspettate

13 giugno. Roma, nove arresti per il nuovo stadio: ci sono Parnasi, Lanzalone (Acea), Civita (Pd), Palozzi (Fi). Indagati Ferrara (M5s) e Bordoni (FI). Il costruttore in carcere, ai domiciliari il presidente di Acea e i politici di Pd e Fi. Ipotizzata una associazione a delinquere finalizzata alla corruzione nell'ambito del progetto per l'impianto a Tor di Valle

 Arresti stadio Roma, così Parnasi foraggiava la politica: "Spenderò qualche soldo per le elezioni". Nell'ordinzanza il 'metodo' del costruttore per fare affari. Le promesse ai politici e le intercettazioni sui 250mila euro alla Lega per una campagna elettorale a Milano. "Lanzalone messo a Roma da Grillo

   

22 giugno. Grecia, dopo 8 anni finisce l'era della Troika: l'Eurogruppo promuove Atene, alleggerito debito. Un lunghissimo negoziato sancisce la chiusura del commissariamento e il ritorno della sovranità finanziaria. Moscovici: "Momento storico". Approvate le riforme, l'Ue sborserà l'ultima tranche di prestiti da 15 miliardi. Ma ci sono ancora paletti dai creditori

21 giugno. L'incerto destino dei piccoli migranti in detenzione: sedati e sparpagliati in tutta l'America. Stasera la Camera voterà una legge che tenta di dare un'inquadratura legale alla detenzione dei minori. Intanto però fioccano le denunce. Ai bambini sarebbero imposte iniezioni di calmanti. E New York scopre di averne in casa 239

  

19 giugno. Def, Tria: calo del debito necessario, task force per il rilancio degli investimenti. Via libera dell'Aula della Camera alla risoluzione di maggioranza Lega-M5S sul Def. I voti favorevoli sono stati 330, quelli contrari 242. La risoluzione impegna il governo a disinnescare le clausole di salvaguardia sugli aumenti Iva, che l’anno prossimo valgono 12,5 miliardi, e chiede di «riconsiderare in tempi brevi» il quadro di finanza pubblica 2019-2021, puntando su una maggiore flessibilità delle regole Ue

 Documento di Economia e Finanza 2018 - Dossier giugno 2018 (a cura del Servizio Studi e Servizio Bilancio  del Senato della Repubblica e della Camera dei deputati) 





I REQUISITI PER LA PENSIONE NEL 2018 

GUIDA ALLE PENSIONI 2018 E STRUMENTI DI CALCOLO 

Controlla la prima data utile per andare in pensione dopo le ultime novità contenute nella legge di bilancio per il 2018

Pensioni e previdenza, le ultime novità. Ultimi aggiornamenti in materia di pensioni, previdenza e assistenza: come si evolvono la legge e le regole operative Inps 

18 giugno. INPS: luglio 2018 - quattordicesima a favore dei pensionati. L’INPS ha emanato il messaggio n. 2389 del 13 giugno 2018, con il quale comunica che, unitamente alla mensilità di pensione di luglio 2018, l’Istituto provvederà d’ufficio ad erogare la somma aggiuntiva, c.d. quattordicesima, a favore dei titolari di uno o più trattamenti pensionistici a carico dell’Assicurazione Generale Obbligatoria dei lavoratori dipendenti, delle gestioni speciali dei lavoratori autonomi, della gestione separata, delle forme sostitutive, esclusive della medesima (purché gestite dall’Inps) e del Fondo Clero

16 giugno. A chi spetta lo sconto di cinque mesi sull'età pensionabile dal 2019. Coinvolti i lavoratori addetti alle mansioni gravose ed usuranti con almeno 30 anni di contributi. Per l'esenzione occorrerà una domanda telematica all'Inps 

14 giugno. Pensioni, arriva la Quattordicesima a luglio. Le platee beneficiarie. L'Inps illustra l'articolazione delle fasce di reddito dei pensionati che dal prossimo luglio avranno diritto alla corresponsione della cd. quattordicesima 

12 giugno. Pensioni, scatta la dispensa da quota 67 per gli addetti alle mansioni gravose. In Gazzetta ufficiale il decreto del Ministero del Lavoro che regola le modalità di presentazione delle domande volte ad ottenere la dispensa dal prossimo adeguamento alla speranza di vita Istat 

9 giugno. Così si ridurranno le pensioni dal 2019 a causa della speranza di vita. E' l'effetto occulto della pubblicazione dei nuovi coefficienti di trasformazione dei montanti contributivi. Per agganciare il medesimo valore della pensione occorrerà lavorare di più 

9 giugno. Previdenza, ecco i coefficienti di trasformazione per il biennio 2019-2020. In Gazzetta il decreto del Ministero del Lavoro che rivede i coefficienti di trasformazione dei montanti contributivi per i lavoratori che usciranno dal 1° gennaio 2019 

4 giugno. Pensioni, ok alla riliquidazione all'età di vecchiaia se più favorevole per l'assicurato. La Corte di Cassazione precisa i contorni della facoltà riconosciuta dalla Sentenza della Corte Costituzionale numero 428/1992. Ricalcolo possibile all'età di vecchiaia se il trattamento è più favorevole per l'assicurato

1° giugno. Come aumentare la pensione chiedendo i "diritti inespressi" (se ricorrono le condizioni) 

31 maggio. Cumulo contributivo per i liberi professionisti (di Livio Lodi) 

27 maggio. Pensione Anticipata, dal 2019 serviranno 43 anni e 3 mesi di contributi. Anche i requisiti per la nuova pensione di anzianità introdotta dalla Legge Fornero cresceranno di cinque mesi a causa della speranza di vita. Un anno in meno per le donne 

24 maggio. Pensioni anticipate 2018. Dalla pensione anticipata al prepensionamento, dall’Ape alle nuove pensioni quota 100 e quota 41: tutti i modi per uscire prima dal lavoro 

24 maggio. Pensioni, istituita la Commissione per lo studio della spesa assistenziale e previdenziale. Palazzo Chigi ha approvato il decreto che istituisce la Commissione Tecnica formata da esperti designati dal Governo e dalle parti sindacali. I lavori dovranno concludersi entro il 30 Settembre 2018

23 maggio. Pensioni, il taglio delle pensioni anticipate liquidate prima del 2015 è legittimo. Lo ha stabilito la Corte Costituzionale respingendo la questione di legittimità sollevata dal Tribunale di Palermo. I pensionati tra il 2013 ed il 2014 non hanno diritto alla restituzione dei ratei decurtati sino al 31 dicembre 2015

14 maggio. Pensioni, niente uscita anticipata per chi si dimette. L'APE sociale e il pensionamento con 41 anni di contributi per i cd. precoci è riconosciuto, tra l'altro, solo ai lavoratori che hanno subito un licenziamento o che si sono dimessi per giusta causa

10 maggio. Pensioni, come cambia la rivalutazione degli assegni dal 2019. Scade quest'anno la disciplina transitoria prevista dalla Finanziaria del Governo Letta. A trarne i maggiori benefici saranno i pensionati con assegni superiori a 2mila euro lordi

8 maggio. Pensioni, entro il 30 giugno la graduatoria su Ape sociale e Precoci. Al via la fase di monitoraggio e di verifica delle condizioni da parte dell'Inps sulle istanze presentate nel 2018

5 maggio. Cosa cambia per i pensionati con il rinnovo del contratto nel pubblico impiego. Il rinnovo del contratto per i dipendenti pubblici avrà effetti anche sulla misura della pensione del personale che è già stato collocato a riposo e, anche se in misura più contenuta, sull'indennità di buonuscita 

4 maggio. Cumulo, al via la piattaforma automatica per il pagamento delle pensioni. L'Inps ha predisposto la piattaforma "Cumul" per il pagamento degli assegni in regime di cumulo con le casse professionali. Ma allo stato attuale ancora non risultano pensioni effettivamente messe in pagamento

ARCHIVIO PENSIONI 2018 

GUIDE E APPROFONDIMENTI APE SOCIALE APE VOLONTARIO




Ispettorati Territoriali del Lavoro Potenza-Matera


Il testo del Decreto Legislativo 9 aprile 2008 n. 81, in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro, integrato con circolari, accordi Stato Regioni, interpelli ed altre fonti normative ed amministrative (pubblicato dall'’Ispettorato Nazionale del Lavoro - edizione maggio 2018) 

 Dal 1° Luglio 2018 sanzioni più alte per le violazioni su salute e sicurezza sul lavoro. In Gazzetta il decreto dell'Ispettorato nazionale del lavoro che rivaluta ammende e sanzioni amministrative pecuniarie in caso di violazione del Dlgs 81/2008 



21 giugno. INPS: l’Osservatorio sul precariato con i dati di gennaio-aprile 2018. L’Inps ha pubblicato - in data 21 giugno 2018 - i dati di gennaio-aprile 2018 dell’Osservatorio sul precariato. Le assunzioni, riferite ai soli datori di lavoro privati, nel periodo gennaio-aprile 2018 sono state in tutto 2.429mila: sono aumentate del 10,4% rispetto allo stesso periodo del 2017. In crescita risultano tutte le componenti: contratti a tempo indeterminato +4%, contratti di apprendistato +14,5%, contratti a tempo determinato +8,6%, contratti stagionali +3,6%, contratti in somministrazione +23,2% e contratti intermittenti +11,1% 

21 giugno. INPS: Osservatorio Cassa Integrazione Guadagni (CIG) maggio 2018. L’Inps ha pubblicato - in data 21 giugno 2018 - l’Osservatorio Cassa Integrazione Guadagni maggio 2018. Il numero di ore di cassa integrazione complessivamente autorizzate a maggio 2018 è stato di 23,9 milioni, in diminuzione del 39% rispetto allo stesso mese del 2017 (39,1 milioni) 

20 giugno. INL: irregolari tutte aziende che non applicano i contratti “leader” di settore. L’Ispettorato Nazionale del Lavoro (INL) ha pubblicato – sul proprio sito internet – una notizia dal titolo “Applicazione CCNL e tutela dei lavoratori”, con la quale evidenzia, nei fatti, la irregolarità delle aziende che non applicato i contratti collettivi di lavoro c.d. “leader”

16 giugno. Indennizzo degli infortuni - Contenzioso Inail sulle prestazioni (di Ernesto Murolo - Esperto in materia previdenziale) 

14 giugno. Cassa Integrazione in deroga, meno limiti alle Regioni per la proroga. Meno vincoli e restrizioni per la proroga della cassa integrazione guadagni in deroga. Saranno infatti considerati pienamente validi anche i provvedimenti autorizzatori concessi dalle Regioni dopo il 31 dicembre 2016 se riferiti a trattamenti che hanno avuto inizio nell’anno 2016 e durata con effetti per tutto il 2017. Lo specifica l'Inps nel messaggio numero 2388/2018 

14 giugno. Certificazione dei contratti di lavoro: le indicazioni per gli ispettori del Lavoro (E. Massi)

13 giugno. L’indennità sostitutiva di ferie ha carattere retributivo (Cassazione, Sezione Lavoro, ordinanza 13473 del 29.05.2018). La Fondazione dei Consulenti del Lavoro ha pubblicato, in data 13 giugno 2018, un approfondimento in materia di indennità sostitutiva delle ferie, oggetto di qualche incertezza anche nella giurisprudenza della Suprema Corte. La Corte di Cassazione, con l’Ordinanza 13473, Sezione Lavoro del 29 maggio 2018, ha ritenuto, invece, che l’indennità sostitutiva di ferie abbia carattere retributivo e goda della garanzia prestata dall’articolo 2126 cod. civ. a favore delle prestazioni effettuate con violazione di norme poste a tutela del lavoratore, con conseguente assoggettabilità alla contribuzione previdenziale a norma dell’art. 12 della legge n. 153 del 1969 

12 giugno. Assegno di ricollocazione: percorso ad ostacoli, ma con vantaggi per aziende e lavoratori (di Eufranio Massi - Esperto di Diritto del Lavoro e Direttore del sito www.dottrinalavoro.it)

10 giugno. ARAN: Ccnl personale del comparto funzioni centrali – 2016-2018. L’Aran (Agenzia per la Rappresentanza Negoziale delle Pubbliche Amministrazioni) ha pubblicato, sulla Gazzetta Ufficiale n.131 del 8-6-2018, il Contratto collettivo nazionale di lavoro relativo al personale del comparto funzioni centrali – Triennio 2016-2018 

9 giugno. Bonus disabili 2018, chi ne ha diritto. Bonus per l’assunzione di lavoratori disabili: chi può richiederlo, a quanto ammonta, come fare domanda 

31 maggio. Il pagamento di retribuzioni e compensi tra nuovi oneri, tracciabilità e controlli ispettivi (E. Massi)

30 maggio. Come la giurisprudenza intende la formazione in materia di salute e sicurezza sul lavoro (di Lorenzo Fantini - avvocato, già dirigente divisioni salute e sicurezza del Ministero del lavoro) 

24 maggio. Messaggio Inps n. 2120 del 24/05/2018. Pubblicazione del nuovo modello di domanda di Reddito di Inclusione (ReI) per le istanze presentate a decorrere dal 1 giugno 2018   

24 maggio. Visite fiscali 2018: orari Inps malattia, fasce di reperibilità, novità. Visite fiscali 2018 Inps: orari malattia dipendenti pubblici privati, statali, docenti, insegnanti, scuola, militari, novità e nuovo Polo Unico visita fiscale

24 maggio. La gestione del lavoro supplementare, dello straordinario e delle clausole elastiche nel part-time (E. Massi)

24 maggio. CCNL Enti Locali: sottoscritto il rinnovo. In data 21 maggio 2018 è stato sottoscritto dai sindacati e dall’ARAN, il nuovo contratto nazionale del personale degli Enti Locali. Il nuovo contratto prevede, per giugno, il pagamento degli arretrati relativi agli anni 2016 e 2017 e ai primi 5 mesi del 2018, per 467 mila dipendenti. Inoltre, vi sarà un aumento medio di 85 euro mensili (lordi). Il nuovo contratto ha valenza dal 1° gennaio 2016 al 31 dicembre 2018

 Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro del Comparto Funzioni Locali - Periodo 2016-2018 

24 maggio. Il nuovo contratto del Comparto Sanita' per il periodo 2016-2018. L'intesa raggiunta riguarderà il rinnovo del contratto per più di 540mila lavoratori, fra infermieri, operatori sanitari e amministrativi impegnati nel SSN 

 Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro del Comparto Sanità - Periodo 2016-2018 

24 maggio. INPS: Osservatorio Cassa Integrazione Guadagni (CIG) aprile 2018. Cassa Integrazione Guadagni e Disoccupazione - Report mensile aprile 2018 

24 maggio. INPS: l’Osservatorio sul precariato con i dati di marzo 2018. L’Inps ha pubblicato, in data 24 maggio 2018, i dati di marzo 2018 dell’Osservatorio sul precariato 

23 maggio. INPS: aspettativa dei dipendenti che ricoprono cariche elettive – chiarimenti. L’INPS ha emanato la circolare n. 72 del 23 maggio 2018, con la quale, acquisito il parere del Ministero del lavoro, fornisce i chiarimenti in ordine all’applicazione, per gli iscritti a tutte le gestioni INPS (sia pubbliche che private), dell’articolo 38 della legge 23 dicembre 1999, n. 488, nei casi di abrogazione e/o rinuncia al vitalizio o alle prestazioni pensionistiche regionali destinate ai consiglieri, nei casi di restituzione della contribuzione regionale, e di sostituzione dei vitalizi con nuove prestazioni a carattere pensionistico. L’Istituto evidenzia, inoltre, l’applicabilità della disciplina di carattere generale anche ai docenti universitari 

21 maggio. Offerta di lavoro congrua e riflessi sull’indennità di disoccupazione (Roberto Camera - Funzionario dell’Ispettorato Nazionale del Lavoro) 

15 maggio. Vigili del Fuoco, in Gazzetta i decreti con gli aumenti retributivi. Giunge a termine il lungo iter iniziato con il decreto legislativo 97/2017 di riordino delle carriere. I provvedimenti saranno in vigore dal 29 maggio 2018

 Il DPR 48/2018 (personale direttivo) - Entrata in vigore del provvedimento: 29/05/2018

 Il DPR 47/2018 (personale non direttivo) -Entrata in vigore del provvedimento: 29/05/2018 

14 maggio. INPS: misure per la tutela del lavoro autonomo non imprenditoriale. L’INPS ha emanato la circolare n. 69 dell’11 maggio 2018, con la quale impartisce le istruzioni operative in merito alle previsioni, di cui agli articoli 1, 14 e 15 della legge 22 maggio 2017, n. 81, che hanno integrato il concetto di collaborazione coordinata e continuativa, disposto dall’articolo 52, comma 2, del D.L.vo n. 81/2015, ed esteso ai lavoratori autonomi, così come individuati all’articolo 1, alcune tutele in materia di gravidanza, malattia e infortunio. In particolare, è stata prevista la possibilità di sospendere il versamento della contribuzione in caso di malattia o infortunio grave 

9 maggio. Collocamento mirato 2018: cos'è e come funziona per disabili invalidi. Collocamento mirato obbligatorio disabili 2018: cos'è e come funziona assunzione obbligatoria di persone con disabilità invalidi civili e categorie protette

7 maggio. Agenzia Entrate: la modulistica degli studi di settore per il periodo di imposta 2017. L’Agenzia delle Entrate ha emanato il provvedimento prot. n. 90727 del 3 maggio 2018, con il quale vengono approvate le modifiche alla modulistica degli studi di settore e dei parametri da utilizzare per il periodo di imposta 2017

4 maggio. Fiere e stand espositivi: scegliere il contratto di lavoro più adeguato (approfondimento di Roberto Camera - Funzionario dell'Ispettorato Nazionale del Lavoro)

3 maggio. Inabilità al lavoro e licenziamento. Con la sentenza n. 8419 del 5 aprile 2018, la Cassazione ha riconosciuto la legittimità di un licenziamento adottato da un datore di lavoro nei confronti di un proprio dipendente affetto da una grave malattia da cui era scaturita una inabilità permanente al lavoro: i giudici della Suprema Corte, che ha confermato la decisione della Corte di Appello di Napoli, lo hanno ritenuto possibile sulla base del fatto che in azienda non sussistevano non solo posizioni alternative di pari livello o di livello inferiore congrue, in un’ottica di “repechage” finalizzato alla salvaguardia del posto di lavoro, ma anche perché una eventuale assegnazione parziale in una determinata posizione avrebbe comportato riflessi non trascurabili sull’organizzazione aziendale (E. Massi)

3 maggio. Il Lavoro ai tempi del web e dei robot. Guida ai temi del Festival dell’Economia di Trento - giugno 2018 


 LEGGI IN MATERIA DI LAVORO

Il lavoro subordinato: diritti e doveri dei lavoratori dipendenti

Come mettere in regola un dipendente. Contratto di lavoro, Unilav, nulla osta, comunicazione all’Inps, adempimenti obbligatori: come si assume un lavoratore italiano o straniero 

Le retribuzioni in vigore al 1° gennaio 2018 

E-book con 537 interpelli emanati dal Ministero del Lavoro dal 2005 a maggio 2017 che forniscono i dovuti chiarimenti in merito alla gestione del rapporto di lavoro 

Guida alle prestazioni INAIL (edizione aprile 2018) 

  



Riforma PA: guida completa alle novità

Speciale Riforma della Pubblica Amministrazione. Tutte le novità sulla Riforma della Pa con i decreti attuativi approvati dal Governo. Il riordino della Dirigenza, i nuovi concorsi pubblici, come cambia il pubblico impiego



 La Normativa (Leggi e Decreti Legislativi) - Le Circolari - Gli Approfondimenti (Dottrina per il Lavoro)

 Speciale Jobs Act (PensioniOggi.it) 


 Invalidità - Handicap: Agevolazioni e Diritti 

 Come leggere i verbali di invalidità e handicap 

Normattiva - una banca dati pubblica, che contiene i testi delle leggi statali vigenti aggiornate in tempo reale